La città ideale

LUCIANO LAURANA

La città ideale è una delle opere più famose del Rinascimento, eseguita per il Duca Federico da

Montefeltro ma misteriosa sia nella paternità (un tempo attribuita a Piero della Francesca, oggi

prevalentemente ritenuta di Luciano Laurana), sia nella “parentela” con altre due pitture simili (una a

Baltimora, una a Berlino) sia, infine, nel soggetto e nella datazione.

L’opera mostra una rigorosa prospettiva centrale con Palazzi Rinascimentali intorno ad una piazza in cui

domina un Tempio circolare.

Il paesaggio raffigurato appare, a prima vista, abbandonato, non ci sono infatti figure umane in strada ma, a

ben guardare, sui balconi dei Palazzi si nota la presenza di vegetazione e forse di un giardino interno nella

terza casa a sinistra.

Rimane misteriosa la spiegazione sulla funzione dell’opera forse concepita in origine come scenografia

teatrale, e sulla sua originaria collocazione.

GUIDA ALLA GALLERIA NAZIONALE DELLE MARCHE NEL PALAZZO DUCALE DI URBINO

Il volume illustra le collezioni della Galleria Nazionale delle Marche, esposte nello spendido palazzo voluto da Federico da Montefeltro a gloria della sua casata.
  • P. Dal Poggetto
  • Brossura, 16,5x23 cm, pp. 96, 89 ill. col.
SCOPRI DI PIù
All Rights Reserved