Testa di vecchio

(1609 ca.), olio su tela, cm 50,8x41,3

PETER PAUL RUBENS

Questa tavoletta va inserita, insieme all'altro ritratto di vecchio dell'artista presente a Galleria Corsini, nel gruppo di studi che Rubens era solito eseguire, in vista del loro uso in composizioni più grandi e come guida per la bottega.

Non si trattava solo di teste singole, spesso erano eseguite a coppie o anche a più figure e ritratte con diverse angolazioni per saggiarne tutte le possibilità espressive.
Questo studio fu impiegato varie volte dall'artista, come dimostrano la figura di Gaspare nell'Adorazione dei Magi, uno dei vecchi in Susanna e i vecchioni o in San Paolo dell'Apostalado Erma.

La fattura rapida e l'uso parsimonioso dei colori, stesi leggeri e con velature, danno il senso di una estrema sicurezza del veloce trascorrere del pennello.
Ma è soprattutto la capigliatura a caratterizzare questa testa dai riccioli vibranti di luce, che invadono il viso con un vitalità indomabile.

GUIDA ALLA GALLERIA CORSINI

Ubicata nel settecentesco Palazzo Corsini alla Lungara, edificato da Ferdinando Fuga, la Galleria ospita una collezione che è costituita principalmente da dipinti del XV e XVIII secolo...
  • S. Alloisi
  • Brossura, 16,5x23 cm, pp. 120, 107 ill. col., 32 tavv. b/n
SCOPRI DI PIù

FUORI DALL'OMBRA. CAPOLAVORI RESTAURATI DELLA GALLERIA CORSINI

Il volume documenta l'esposizione presso la Galleria di circa trenta opere, molte delle quali raramente visibili, che consentono di apprezzare la notevole consistenza delle raccolte.
  • A.A.V.V, a cura di S. Alloisi e M. di Monte
  • Brossura, 15x21 cm, pp. 96, 37 ill. col e 10 b/n.
  • € 10,20
SCOPRI DI PIù
All Rights Reserved