Ti vedi improvvisamente dei buchi in testa? Potrebbe essere alopecia da stress. Cause, tutti i sintomi e rimedi

L’alopecia è una malattia con molte cause, tra cui sbalzi ormonali e ripetuti stress meccanici subiti dai capelli ma anche lo stress psicologico può influire sulla salute dei capelli.

L’alopecia è una malattia che comporta la progressiva perdita dei capelli e che, nei casi più gravi, può arrivare a estendersi su tutta la testa del paziente. La malattia non si manifesta mai di colpo, ma sempre in maniera graduale.

alopecia da stress
Sintomi e cause dell’alopecia da stress – GalleriaBorghese.it

Tra i primi sintomi davvero evidenti c’è l’improvvisa caduta di intere ciocche di capelli. Questo fenomeno si può facilmente distinguere dalla normale caduta e ricrescita dei capelli sani perché nel caso dell’alopecia i capelli che cadono si trovano tutti in una singola zona e non distribuiti in maniera uniforme su tutta la testa.

Oltre a questo, una volta caduti i capelli non ricrescono e questo porta alla formazione di chiazze di calvizie distribuite sulla testa del paziente e che, a lungo andare, finiscono con l’allargarsi e con il moltiplicarsi. Nella maggior parte dei casi le chiazze di alopecia si formano nella parte anteriore della testa, portando a un progressivo arretramento dell’attaccatura dei capelli, nell’alopecia generata da fattori psicologici questo fenomeno non si manifesta.

Come si riconosce l’alopecia da stress?

L’alopecia da stress non si manifesta in maniera repentina dopo un singolo fattore scatenante. Nella maggior parte dei casi l’alopecia comincia a manifestarsi in maniera visibile in un periodo che va tra le poche settimane dall’evento traumatico fino ai quattro mesi.

alopecia da stress sintomi
Controllare lo stress per fermare l’alopecia – GalleriaBorghese.it

L’alopecia da stress non si manifesta soltanto con la caduta improvvisa di intere ciocche di capelli ma con una sensazione di bruciore e spesso di prurito sia sul cuoio capelluto sia in corrispondenza di altre zone del corpo dove crescono peli.

Un altro sintomo facilmente individuabile è l’aumento della produzione di sebo. Questo significa che il cuoio capelluto e i capelli diventano grassi rapidamente, anche se il paziente non ha mai manifestato questo problema o, al contrario, ha sempre avuto i capelli secchi. Nei casi più gravi, questo sintomo arriva a generare una vera e propria dermatite seborroica. Un sintomo che invece non riguarda le zone del corpo in cui crescono peli sono le unghie fragili e che tendono a spezzarsi facilmente, anche se in precedenza questo problema non si è mai manifestato.

L’alopecia da stress fortunatamente è un problema transitorio. Nel momento in cui lo stress si allevia o scompare del tutto i capelli tornano a crescere normalmente, almeno nella maggior parte dei casi. Oltre a provvedimenti di tipo emotivo e psicologico, sarà molto utile utile assumere integratori specifici, in grado di sostenere la crescita e la ricrescita dei capelli.

Gestione cookie