Torna l’ora solare: il trucco per abituarsi al tramonto anticipato senza soffrire

Il ritorno dell’ora solare sta per avvicinarsi. Scopri come abituarti rapidamente e senza patire alcun disagio.

Come ogni anno, con l’arrivo dell’autunno torna inesorabile il famoso cambio dell’ora. Tra la notte di sabato 28 Ottobre e domenica 29 Ottobre tornerà infatti in vigore l’ora solare.

come abituarsi all'ora solare
Come abituarsi all’ora solare Galleriaborghese.it

Sebbene questo spostamento di lancette comporti un’ora in più di sonno, gli effetti su corpo e mente sono diversi e tutto per via dell’ora di luce in meno della quale si andrà a godere nei giorni a venire. Un problema che ogni anno provoca diversi disagi ma che è possibile arginare agendo per tempo.

Come abituarsi subito all’ora solare

Sempre più studi dimostrano come il cambio delle lancette a cui siamo sottoposti ben due volte all’anno sia in grado di compromettere alcuni ritmi importanti. Si tratta di una problematica che può essere avvertita in modo più meno evidente ma che si verifica per tutti. Con il cambio dell’ora si va infatti incontro alla così detta “crono-rottura” ovvero un’alterazione del tempo che viene avvertita dal nostro orologio interno e che si ripercuote su ormoni, frequenza cardiaca, lucidità e livelli di stress.

come abituarsi all'ora solare
Ora solare: ecco come abituarsi subito Galleriaborghese.it

Per evitare che ciò avvenga basta giocare d’anticipo iniziando a prepararsi all’evento qualche giorno prima. Per farlo basta iniziare ad esporsi il più possibile alla luce del sole proseguendo per diversi giorni anche dopo il cambio dell’ora. In questo modo l’ora di luce in meno non peserà in modo gravoso e non si avranno conseguenze sull’umore.

Anche evitare di usare i dispositivi elettronici a letto può essere utile agendo in modo positivo sulla produzione di melatonina e aiutando ad addormentarsi anche ad un orario anticipato rispetto al solito. Come sempre, anche l’attività fisica gioca un ruolo fondamentale, soprattutto se praticata all’aperto e con la luce del sole. Ciò che conta è evitare di praticarla di sera e concentrarla il più possibile durante il giorno.

Infine non va dimenticata l’importanza dell’alimentazione che è indispensabile per fortificare il fisico e per giovare all’umore. Seguire una dieta sana, bilanciata e ricca di alimenti di stagione aiuterà a sentirsi più carichi. Se poi si è proprio sensibili ai cambiamenti è possibile iniziare a comportarsi come se il cambio dell’ora fosse già in atto già da un paio di giorni andando a spostare indietro le proprie abitudini di una decina di minuti per giorno. Agendo in questo modo la differenza si noterà meno e si potrà godere di un’ora solare da vivere da subito nel miglior modo possibile.

Impostazioni privacy