Ti basta un solo bicchiere di sale per risolvere definitivamente gli 8 più comuni problemi di casa

L’impiego del sale a tavola è antico quanto la storia dell’uomo ma in pochi sanno che può essere molto utile anche nelle faccende domestiche.

Il sale è un alimento che viene spesso evitato, poiché se consumato sopra alle dosi consigliate può essere causa di ipertensione, ma che può allo stesso tempo rivelarsi un ottimo alleato per la nostra vita quotidiana. Non solo a tavola ma anche nelle faccende domestiche.

Sale rimedi casalinghi
Sale a casa, come utilizzarlo nelle faccende domestiche Galleriaborghese.it

Da un punto di vista alimentare, assumere le giuste quantità di sale aiuta il nostro cervello a far viaggiare più velocemente gli impulsi nervosi. A questo bisogna anche aggiungere che il sale cicatrizzanti e antinfiammatorie. Perfette se dobbiamo curare qualche ferita.

Sale per le faccende domestiche: 8 consigli per utilizzarlo in casa

Di seguito andremo perciò a vedere quali sono gli 8 impieghi meno comuni del sale. Dopo averli scoperti non riusciremo proprio più a fare a meno di questo preziosissimo alimento.

Sale nelle faccende domestiche
Usare il sale nelle faccende domestiche, 8 consigli da tenere sempre a mente Galleriaborghese.it
  1. FINESTRE SPORCHE: Niente più detersivi appositi quando si tratta di pulire le finestre, per aver dei vetri brillanti sarà necessario affidarsi ad una miscela composta solamente da acqua e sale. Bastano due cucchiai di sale sciolti in tre litri d’acqua.
  2. VESTITI MACCHIATI: Se avete dei vestiti macchiati da mettere il lavatrice, provate ad aggiungere qualche granello di sale quando versate il detersivo. Si tratta di un ottimo smacchiatore naturale che farà tornare i vostri capi come nuovi.
  3. PIEDI SUDATI: Risolvere il problema dei piedi sudati è possibile grazie al sale. In questo caso basteranno 3 cucchiai in 8 litri d’acqua con l’aggiunta di qualche goccia di sapone, teneteli a mollo per circa un quarto d’ora e poi idratateli con creme apposite.
  4. SCOPI COSMETICI: Il sale può essere un alleato in grado di sostituire anche i prodotti cosmetici, se viene aggiunto ai saponi per il corpo può trasformarsi in un efficace scrub naturale. Le sue proprietà restituiscono tono ed elasticità alla pelle.

    Come usare il sale per le pulizie
    Non solo a scopo cosmetico, tutti i migliori usi del sale Galleriaborghese.it
  5. LUCIDARE L’ARGENTERIA: Se avete accessori in rame o argento che con il passare degli anni si stanno annerendo, potete provare a strofinare su di essi un po’ di sale. Basterà creare un composto con dell’acqua tiepida e immergerci dentro l’argenteria.
  6. PULIRE IL FORNO: Oltre a diventare un covo di briciole, il forno tende anche ad intrappolare gli odori dei cibi che con il tempo possono diventare sgradevoli. Affidarsi al sale per assorbire i cattivi odori può darvi una grossa mano, basterà spargerne un po’ all’interno dell’elettrodomestico.
  7. LAVANDINI OTTURATI: Un’altra ottima soluzione a base di sale è quella di unirlo ad acqua calda per ottenere un efficace disgorgante naturale. Le sue proprietà corrosive si faranno strada all’interno delle tubature eliminando tutti i residui in eccesso.
  8. MAL DI DENTI: Non solo scopi pratici ma anche un rimedio contro il mal di denti, il sale è infatti anche un alleato della nostra salute. Se volete porre fine ai fastidi all’interno del vostro cavo orale, diluite del sale con acqua calda e fate i gargarismi. Poco tempo e l’infiammazione passerà da sola.
Impostazioni privacy