Solo il 2% delle persone trova tutte le differenze in meno di 30 secondi: e tu?

Pensi di avere un’ottima vista e pensi di saper trovare tutte le differenze in pochissimo tempo? Questo test ti metterà subito alla prova.

I test visivi sono un’occasione divertente per poter trascorrere qualche minuto giocando e mettendo alla prova le proprie capacità a livello visivo.

Test 30 secondi
Hai solo 30 secondi per completare il test – Galleriaborghese.it

Se pensi di avere un’ottima vista e di essere in grado di notare ogni minimo dettaglio senza che nulla ti sfugga, questo allora è proprio il test che fa al caso tuo: tutto quello che dovrai fare è osservare le due immagini proposte qui sopra e trovare le differenze presenti tra le due.

Il test delle differenze: le troverai tutte?

Anche se potrebbe sembrare un gioco semplice, il tutto è complicato dal fatto che dovrai riuscire a completare il test in meno di 30 secondi. Ti consiglio per cui di mettere un timer per evitare di eccedere con il tempo e solo dopo che avrà suonato potrai continuare a leggere per poter trovare le risposte del test con cui confrontarti e scoprire se hai trovato effettivamente tutte le differenze.

I protagonisti del test sono dei bellissimi animali di una fattoria, sistemati tutti in posa per il disegno e tutti con uno sguardo talmente tenero che verrebbe voglia di coccolarli veramente.

soluzione Test differenze
Hai notato tutte le differenze? Galleriaborghese.it

Tornando al test in sé, se i 30 secondi sono trascorsi, di seguito troverai l’elenco con le quattro differenze presenti tra le due immagini:

  1. Il manico del secchio: nella parte sinistra delle immagini si può notare la presenza di un grande secchio di metallo, e nella prima si può vedere il manico che si posa contro l’asse di legno dietro, che invece è assente nella seconda immagine;
  2. La mucca: osservando lo sfondo oltre il recinto beige, si può notare che nella prima immagine siano presenti due mucche intente a pascolare da sole, mentre nella seconda immagine ve ne è solamente una;
  3. Il paperotto giallo: guardando le zampe posteriori del vitello posto al centro dell’immagine, si può vedere che vi sia un paperotto con la testa che sbuca proprio da dietro le sue zampe, ma nella seconda immagine la sua testolina non è presente;
  4. La margherita gialla: guardando completamente a destra nell’immagine, sotto al Golden Retriver si può vedere una tovaglietta a quadri vicino alla quale è presente un mazzo di fiori, e nella prima immagine vi è una margherita piccolina in più rispetto alla seconda immagine.

E tu hai trovato tutte e quattro le differenze?

Impostazioni privacy