Lele Mora, appello disperato: le sue parole fanno piangere tutti

L’appello lanciato da parte di Lele Mora sta facendo il giro del web. Le sue parole hanno toccato profondamente chiunque le abbia lette

Alla soglia dei suoi 70 anni, l’ormai ex agente dello spettacolo nostrano è tornato a parlare delle sue abitudini e di ciò che vorrebbe per il futuro più prossimo. Una vita sfrenata quella di Lele Mora, contornata da diversi guai giudiziari e condanne, dovute anche alla bancarotta che si è trovato ad affrontare. Poche uscite pubbliche, recentemente, hanno lasciato intendere il suo modo di pensarla su diverse questioni, ma è un appello disperato rilasciato alla rivista DiPiù a mettere in luce tutta la sua sofferenza.

L'annuncio disperato di Lele Mora
Lele Mora lancia un annuncio disperato (Ansa) – Galleriaborghese.it

Nato a Bagnolo di Po il 31 marzo del 1955, con il tempo si è fatto sempre più spazio nel mondo televisivo. Lo ha fatto specialmente passando dalle retrovie, ovvero lanciando dei personaggi che sono divenuti di fama nazionale. Le sue parole riguardanti taluni di questi professionisti hanno sempre scioccato l’Italia intera, come quando affermò che vi sono diversi attori che, pur non essendo gay, si concedono comunque a dei produttori (Ilfattoquotidiano.it).

Di Mora si è parlato per le serate brave passate con Maradona, con Patty Pravo o con Caniggia e Delgado, ma anche per i volti noti che è riuscito a far divenire di fama perlomeno nazionale. Fra questi ne spiccano due su tutti, ossia quello di Fabrizio Corona e quello di Costantino Vitagliano. Proprio di quest’ultimo ha voluto parlare durante un’intervista rilasciata a DiPiù, in cui ha lanciato un appello a dir poco disperato.

Il cambiamento radicale dell’ex talent scout

La sua è stata una vita passata fra il vivaio dei talenti del mondo dello spettacolo e le conoscenze con personaggi di altissimo successo, tra cui l’ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi. Recentemente, dopo diversi anni passati fra problemi giudiziari e carcere, si è palesato durante i funerali proprio di quest’ultimo, in cui non si è detto pentito per il suo passato tormentato e ha espresso parole idolatriche verso il fondatore di Mediaset (corriere.it).

Lele mora lancia un messaggio a Costantino
Il messaggio di Lele Mora per Costantino (Twitter – @paolo_valle) – Galleriaborghese.it

Oggi, dopo diverse attività socio-assistenziali svolte durante gli anni di condanna, ha intrapreso una serie di iniziative a livello solidale. A rimbombare sul web, però, sono specialmente le sue ultime dichiarazioni riguardanti la relazione avuta in passato con Costantino Vitagliano, conclusasi con una rottura dei rapporti. “Sto male anche io”, ha affermato Mora affidandosi alle pagine del suddetto settimanale per poter lanciare il suo appello.

“Dopo aver trascorso anni d’oro, abbiamo litigato, ma per me è stato un trauma”, prosegue nell’intervista. “Ora abbiamo entrambi dei problemi salutari, quindi riavviciniamoci e facciamoci coraggio insieme”, ha poi concluso. Costantino, noto volto di Uomini e Donne dei primi anni 2000, ha recentemente affermato di avere una malattia autoimmune rara. Mora, invece, sta lottando contro un tumore fra il rene e i polmoni, oltre alla demenza senile che avanza pericolosamente.

Impostazioni privacy