La funzione del tuo smartphone che ti salva se sei in pericolo: attivala subito

Se ti senti in pericolo il tuo smartphone ti può salvare grazie a questa funzione: ecco come si chiama e come attivarla per la sicurezza.

Grazie agli smartphone oggi ci sentiamo più sicuri rispetto a un tempo. Pensiamo quando un tempo, se ci trovavamo di fronte a un’emergenza, non esistevano i telefoni cellulari. Fare una chiamata alla polizia o per avvisare i nostri parenti non era possibile se non c’era un telefono fisso nelle vicinanze. Fortunatamente da diversi anni grazie ai telefonini ci sentiamo molto più protetti.

Nuova funzione che aumenta la sicurezza dello smartphone
Una funzione sullo smartphone ti salva la vita Galleriaborghese.it

Tuttavia, ancora oggi esistono delle zone dove non c’è adeguata copertura per prendere il segnale. Quando ci troviamo in questi luoghi mandare un sms, fare una chiamata o farsi localizzare può essere molto difficile. Fortunatamente la tecnologia di oggi riesce anche a superare questi limiti. Purtroppo però questa funzione è presente soltanto in pochi smartphone, ma potrebbe essere il tuo.

Una funzione sullo smartphone che può salvarti se sei in pericolo

Se il segnale non prende è possibile fare chiamate grazie a una nuova funzione presente su alcuni telefonini di ultima generazione. Non si tratta di un’app da scaricare, ma è incorporata sui dispositivi e non tutti la conoscono. Il suo vantaggio è che si avvale del satellite per mandare gli SOS. Questa funzione è davvero utile quando ci si trova in una zona con poca copertura e ad esempio si ha avuto un incidente stradale.

E' arrivata la funzione satellitare per iphone
Cos’è la funzione satellitare per iPhone Galleriaborghese.it

Purtroppo è disponibile soltanto sull’iPhone 14 (14 Plus e 14 Pro Max) e Apple Watch e ancora non ci sono notizie se verrà estesa anche su precedenti modelli dei melafonini o se verrà introdotta anche dagli avversari Android. E’ stata lanciata nel mese di marzo e ha già salvato diverse persone che sono state coinvolte in incidenti in strada. Questa funzione permette di contattare i soccorsi (il 112 NUE) e di avvisare i propri contatti di emergenza in caso di bisogno.

Grazie a questa funzione è possibile anche inviare la propria posizione anche quando il Wi-Fi non funziona. E’ un’app gratuita e già installata sul proprio telefono, molto utile quando ci si trova nelle zone prive di copertura di rete. Per usarla bisogna trovarsi in una zona all’aperto dove il cielo e l’orizzonte siano visibili. Questo perché la funzione si avvale del satellite per inviare il segnale.

Se il segnale satellitare non è stabile il telefono suggerirà di mandare un sms ai servizi di emergenza, toccando la funzione “Messaggio di emergenza tramite satellite” o dall’app “messaggi” toccando “Servizi di emergenza” e “segnala un’emergenza”. Successivamente l’iPhone fa rispondere a delle domande per descrivere l’emergenza e aprirà una conversazione con i servizi di soccorso. Se la persona non può comunicare la richiesta sarà inviata in modo automatico.

Impostazioni privacy