Incubo cambio di stagione: ecco la tecnica giapponese che ci semplifica la vita e ottimizza gli spazi

Il cambio di stagione è sempre più vicino. Rendilo più facile grazie alla tecnica giapponese che ti cambierà la vita.

Con l’arrivo dei primi freddi, uno dei chiodi fissi è sicuramente quello del cambio di stagione. Un momento non molto amato sia per tutta la serie di decisioni da prendere che comporta, che per il caos che inesorabilmente si tende a fare in casa.

cambio di stagione alla giapponese
Come fare il cambio di stagione con il metodo giapponese – galleriaborghese.it

Eppure, occuparsi in modo definitivo di ciò che si andrà ad indossare nei prossimi mesi può essere molto importante per la futura serenità. E, a tal proposito, ci viene incontro Marie Kondo, divenuta famosa per la gestione degli spazi e con diversi consigli anche per ciò che riguarda il tuo guardaroba invernale.

Come organizzare il cambio stagione con le dritte di Marie Kondo

Se il cambio di stagione di tormenta da sempre, forse un nuovo approccio può essere la soluzione giusta. Per farlo potresti applicare la famosa tecnica giapponese messa a punto da Marie Kondo ed in grado di rivoluzionare sia il tuo guardaroba che il modo di viverlo. Per farlo dovrai iniziare con il tirar fuori tutti gli abiti invernali ed iniziare a studiarli cercando di captare le emozioni che ti trasmettono. Quelli che ti rendono felici entreranno a pieno titolo nel tuo armadio. Gli altri potranno essere donati in beneficienza o venduti.

cambio di stagione alla giapponese
Come fare il cambio di stagione con il metodo di Marie Kondo – galleriaborghese.it

Fatto ciò, puoi disporre quelli scelti dal più pesante al più leggero e disporli secondo questo preciso ordine da sinistra a destra nel tuo armadio. Maglie e abiti che non si appendono andranno invece ripiegati con cura e risposti nei cassetti in modo da saltare subito all’occhio quando li apri. Per farlo, la Kondo suggerisce di arrotolarli e sistemarli senza sovrapporli tra loro.

Occupando meno spazio del solito ti consentiranno addirittura di averne di più a disposizione. A questo punto potrai passare alla biancheria intima e agli accessori seguendo praticamente lo stesso metodo. Si tratta di una tecnica che può impegnarti per qualche giorno ma che, proprio come per l’organizzazione della valigia, una volta giunta a compimento ti renderà molto più serena donandoti un piacevole senso di leggerezza.

Inoltre, con gli spazi ottimizzati e gli abiti scelti, vestirti sarà un vero piacere e non comporterà più alcuna perdita di tempo. Ti basterà infatti aprire l’armadio o i cassetti per trovare subito cosa cerchi o per capire cosa hai voglia di indossare in un dato momento. Un modo sicuramente più rilassante di vivere la tua vita. E tutto con tanto di tempo guadagnato. Bello, no?

Impostazioni privacy