Beautiful del 23 marzo, Thomas in difficoltà: Brooke ad un passo dalla verità

Beautiful, anticipazioni delle puntate fino al 23 marzo: Brooke sempre più vicina a scoprire la verità, Thomas trema.

È festa grande in casa Forrester dopo il grande successo dell’ultima collezione di Hope e Thomas. Quest’ultimo è sempre più vicino alla donna che ha sempre amato ma non l’unico motivo di gioia per lui: Ridge ha finalmente cancellato dalla sua vita Brooke, ricongiungendosi con la sua mamma Taylor. Una notizia meravigliosa per Thomas e Steffy, che da anni e anni non aspettavano altro, ma nelle prossime puntate di Beautiful accadrà qualcosa di impensabile.

Beautiful spoiler, Thomas smascherato
Beautiful, Brooke sta per incastrare Thomas – credits Mediaset Infinity (Galleriaborghese.it)

Mentre Ridge mostrerà il suo dispiacere per il dolore arrecato a Brooke, i suoi figli faranno di tutto per farlo concentrare sulla nuova serenità conquistata con Taylor, senza pensare più al passato. La Logan, distrutta, dovrà accettare suo malgrado di firmare i documenti del divorzio, ma ben presto potrà avere la sua rivincita: qualcuno ha trovato sul cellulare di Thomas la famosa app con cui ha modificato la voce nella chiamata ai servizi sociali. Ecco cosa accadrà negli episodi in onda fino al 23 marzo.

Beautiful spoiler, il segreto di Thomas sta per spuntare fuori: cosa fa Brooke

Brooke non vuole separarsi da Ridge e continua a giurare di non conoscere il motivo della loro rottura. Lo stilista si mostrerà infastidito dall’ostinazione della Logan nel non voler ammettere le sue colpe e, nonostante il legame che ancora ha con lei, deciderà di non tornare sui suoi passi. Il matrimonio dei Bridge, adesso, sembra essere arrivato davvero ai titoli di coda, ma Brooke non si arrende e non smette di credere che Thomas possa in qualche modo aver interferito nella relazione con suo padre.

Beautiful, Brooke sta per scoprire la verità
Beautiful, Ridge lascia Brooke ma la verità si avvicina – credits Mediaset Infinity (Galleriaborghese.it)

Tutto verissimo, poiché è stato proprio il giovane Forrester a incastrare Brooke, inscenando una telefonata al Servizio tutela minori. Il suo piano diabolico però potrebbe essere presto scoperto: nelle prossime puntate, Donna scoverà l’app con le voci modificate mentre gioca al cellulare col piccolo Douglas. Thomas li beccherà giusto in tempo, evitando che la Logan potesse sentire gli audio registrati in precedenza e quindi anche quello contenete la voce modificata di Brooke.

Nel ‘scippare’ il cellulare al figlio, Thomas apparirà duro e deciso, tanto da stranire Donna. Che, chiacchierando con Brooke, rivelerà alla sorella di comprendere i suoi dubbi circa l’equilibrio del figlio di Ridge, avendo visto una simile reazione per una semplice app telefonica. Un racconto che inevitabilmente avvicinerà sempre di più Brooke alla verità e Thomas (e Taylor) al baratro: tutti i nodi stanno per venire al pettine.

Impostazioni privacy