Vite al limite, Nowzaradan senza parole: il paziente dimagritissimo lo lascia di sasso

Sono rimasti tutti di stucco per il paziente di Vite al limite che ha perso tanto peso ed è dimagrito moltissimo. Ecco com’è oggi.

Vite al limite riserva sempre tante sorprese ai suoi telespettatori, nel bene e nel male. Si tratta di un programma che può lasciare di stucco per cambiamenti impensabili, ma anche per abbandoni ed espulsioni improvvise. Eh sì, perché non tutti si comportano correttamente e chiaramente succede che il team della trasmissione decida di mandare via qualcuno.

Vite al limite, l'incredibile cambiamento del paziente
Vite al limite, l’incredibile cambiamento del paziente lascia Nowzaradan senza parole (TLC) – galleriaborghese.it

Questo accade, in realtà, soprattutto se un concorrente non segue le indicazioni del dottore e alla fine si ritrova addirittura ingrassato, senza perdere neppure un etto. Quando si decide di intraprendere una dieta in un programma come questo, ci si deve armare di pazienza e volontà, costanti che servono a raggiungere l’obiettivo.

Si parte spesso da pesi importanti, 200/300 kg che rendono le vite dei pazienti decisamente complesse, e non è facile tornare indietro. Tuttavia, neanche impossibile come gli stessi pazienti hanno potuto dimostrare ottenendo risultati anche strabilianti. Un po’ come è accaduto a questo paziente, che la sua vita l’ha totalmente trasformata.

Vite al limite, la vita del paziente non è più la stessa

Vite al limite è un percorso di un anno, in seguito al quale i pazienti devono raggiungere una certa perdita di peso, per poter accedere all’intervento di bypass gastrico praticato dal dottor Nowzaradan e dal suo staff. Aaron Washer è arrivato nel programma di TLC con 325 kg. Durante il suo percorso, è riuscito a smaltire oltre 100 kg, raggiungendo 182 kg.

Vite al limite, l'incredibile cambiamento del paziente
Vite al limite, Aaron ieri e oggi (YouTube, TLC) – galleriaborghese.it

Ma non si è certo arreso, anzi. Ha proseguito nel perdere peso, anche quando le telecamere del programma, che in inglese si chiama My 600 lb life, si sono spente. Un vero guerriero Aaron, che non ne poteva più di tutte le conseguenze di un peso in eccesso sulla sua esistenza. Ripercussioni limitanti che gli stava togliendo vitalità, energia, e che stavano creando molti problemi anche fisici.

Ad oggi, la sua vita non è più la stessa. Aaron è molto attivo sui social, dove parla di sé come esperto nutrizionista e offre consigli su come cambiare rotta e perdere peso, soprattutto dopo l’esperienza importante da lui vissuta. Tra l’altro, ha trovato l’amore e si è sposato nel 2020 proprio nel periodo dell’emergenza Covid. Washer posta molte foto con la moglie e sembra essere veramente molto felice. Tutto ciò, a dimostrazione del fatto che persistere porta sempre buoni risultati.

Impostazioni privacy