Vite al limite, la storia più impressionante: pesava 300 kg, oggi è irriconoscibile

Un cambiamento che ha lasciato tutti senza parole. Questa donna pesava 300 kg e oggi non sembra più la stessa. Ecco la sua storia.

Vite al limite ha abituato i suoi telespettatori a storie forti, di successo o che si concludono con un nulla di fatto o poco più. Scegliere di perdere peso, soprattutto se il modo di mangiare è compulsivo, non è semplice. Si sa che il rischio di ricadere è molto serio, e che non è facile andare avanti, soprattutto se non si è convinti fino in fondo della propria scelta. È necessaria tanta forza di volontà, ci vuole il supporto dei propri familiari, ma soprattutto la motivazione. Quella non deve mancare mai se si vuole raggiungere un certo obiettivo.

Vite al limite, Ashley pesava oltre 300 kg: com'è oggi
Vite al limite, il cambiamento impressionante di Ashley Dunn Bratcher (YouTube @TLC)-galleriaborghese.it

I pazienti di Vite al limite sono spronati moltissimo dal dottor Nowzaradan che cerca di incoraggiarli soprattutto spiegando loro l’importanza di un’alimentazione sana per tornare ad essere in salute. Molti di loro hanno patologie anche serie e perdere peso potrebbe significare salvare loro la vita, come è accaduto in diversi casi. Tra le pazienti che hanno vissuto il percorso in Vite al limite, c’è stata anche Ashley Dunn Bratcher, una donna che ha preso parte alla stagione 4 del programma.

Vite al limite, il percorso di Ashley: il suo cambiamento è incredibile

Ashley aveva 27 anni nel 2016 (oggi ne ha 34) e pesava 329 kg, un dato che le creava non pochi problemi. Ha avuto un’infanzia complicata, come spesso accade ai protagonisti del programma. Infatti ha vissuto l’abbandono da neonata e in seguito avrebbe anche subito abusi sessuali. La giovane aveva chiesto al dottor Now di aiutarla, perché si era resa conto dell’importanza di un cambiamento nella sua esistenza. Di primo acchito, le speranze di perdere peso sembravano essere veramente poche.

Vite al limite, il percorso di Ashley Dunn Bratcher
Ashley Dunn ieri e oggi (Youtube @TLC/Instagram) -galleriaborghese.it

Eppure, il cambiamento è arrivato, nonostante all’inizio la donna faticasse a muoversi a causa del peso in eccesso. Era costretta a letto e le sue giornate erano molto grigie, tant’è che le trascorreva stando sdraiata, continuando a ingerire junk food. Il dottor Now l’ha seguita per molto tempo e – dopo aver assolto a tutti gli step previsti dal piano dietetico, pur non senza evidenti difficoltà iniziali – Ashley è riuscita a raggiungere un dimagrimento pazzesco. Ha raggiunto gli 80 kg: un grande esito dato che pesava 329 kg all’inizio. Oggi, la donna è una mamma felice, ha due figli e prosegue con uno stile di vita sano.

Impostazioni privacy