Vite al limite, finisce male per la paziente: faceva tutto per i suoi figli

Dal programma di Vite al Limite è emersa un’altra storia a dir poco toccante, di una famiglia che è rimasta unita anche nelle difficoltà più grandi.

Vite al Limite è uno dei programmi di intrattenimento e salute più seguiti in circolazione. Parla di storie di persone che, dopo aver oscillato tra la vita e oltre, hanno deciso di approcciarsi ad un nuovo cambiamento. Nella stragrande maggioranza delle volte la loro situazione migliora notevolmente, ma in altri frangenti è difficile porre rimedio a situazioni così evidentemente disastrose. Questa storia, per via della sua assoluta sensibilità, ha fatto breccia nel cuore degli spettatori in un battito di ciglia.

Vite al limite, la storia di Mercedes Cephas
Vite al limite, finisce male per la paziente: la storia di Mercedes Cephas (Instagram @younannowzaradan) – galleriaborghese.it

Il nome della protagonista di questa puntata è Mercedes Cephas, donna in gravi condizioni di obesità che ha deciso di ricorrere alla chirurgia e ad una dieta ferrea e serrata per migliorare la sua situazione. Cosa molto difficile, ma che se dovesse “fallire” potrebbe portarla ad uno stato di salute ancora più precario. Durante l’arco di tutta la puntata, lo scopo che la protagonista ha voluto perseguire è stato l’ok per un delicato intervento. Ovvero un’operazione bariatrica, equivalente ad un intervento che opera sull’assetto del sistema digerente, col fine di ottenere un dimagrimento drastico e di svariate decine di kg.

Oltre all’obesità la paziente ha presentato anche un altro problema. Un linfedema che le ha fatto accumulare non poche quantità di liquido sulle gambe, provocando così difficoltà motorie fortemente limitanti. Ma ciò che ha “colpito” di più i telespettatori, è stata la sua dichiarazione circa la sua situazione di famiglia. Per queste persone la vita si complica non solo a livello fisico, bensì anche dal punto di vista quotidiano. Ciò coincide nel suo caso anche con l’esito della puntata, che non è stato affatto positivo.

Vite al Limite, che fine ha fatto Mercedes Cephas?

Mercedes Cephas si è sottoposta a tutte le prassi richieste dal programma. Eppure ciò non è stato affatto un successo. Per via di vari vicissitudini la dieta a cui si sarebbe dovuta prestare non è stata seguita, rendendo di fatto vano qualsiasi sforzo compiuto dai professionisti che l’hanno seguita. Oltre che da lei stessa in primo luogo.

Vite al limite, la storia di Mercedes Cephas
Che fine ha fatto Mercedes Cephas? (YouTube @TLC) – galleriaborghese.it

Ha dunque inaugurato una raccolta fondi per sottoporsi ad un intervento in sede privata, senza dover passare dalle sedi “caldeggiate” dalla direzione. Affermando di voler cambiare anche e soprattutto per il bene dei suoi figli, così che possano avere un modello esemplare da seguire.

Impostazioni privacy