Vetri perfetti senza aloni: il prodotto per farli brillare ce l’hai in dispensa e non lo sapevi

Ecco un segreto come pulire i vetri in modo perfetto: basta sprecare i soldi con questo semplice ingrediente che abbiamo tutti noi in casa.

La pulizia dei vetri potrebbe essere un’operazione molto complicata: non vengono mai perfetti, dal momento che potrebbero presentare quegli aloni fastidiosi. Non è mai semplici farli brillare: in commercio ci sono tanti prodotti che però non sono così tanto efficienti.

pulizia vetri ingrediente
Ecco un metodo veloce e sorprendente che ti aiuterà a pulire i vetri in modo perfetto – Galleriaborghese.it

Prima di cimentarti in questa pulizia però dovresti prima procedere a pulire bene gli infissi e dovresti togliere con un panno in microfibra la polvere che si è depositata sopra il vetro. È molto importante questo passaggio in quanto le finestre ne attirano molta. Anche sugli infissi devi prestare molta attenzione: se sono in legno puoi utilizzare solo un panno strizzato molto bene e aggiungere al massimo qualche goccia di sapone di Marsiglia.

Mentre se hai gli infissi in PVC, allora puoi utilizzare uno sgrassatore che sia molto leggero però. Se, infine, i tuoi infissi sono in alluminio allora dovresti utilizzare una spugna in microfibra imbevuta di acqua. In ogni caso, di qualsiasi materiale siano fatti i tuoi infissi, ricorda di asciugarli con un panno in microfibra, in modo tale che non si graffiano. Ora non ti resta che procedere a pulire i vetri.

Il segreto per avere vetri sempre perfetti

Come abbiamo detto in precedenza, ci sono tanti prodotti in commercio per la pulizia del vetro. Non tutti sono molto efficienti e non sono in grado di renderli perfetti. In questo articolo, scoprirai che forse il metodo più facile e più sicuro per te è uno solo: non dovrai più spendere tanti soldi (che di questo periodo forse è molto importante) dal momento che sicuramente questo prodotto lo hai in casa anche tu! Si tratta, infatti, del detersivo per i piatti. Ma vediamo insieme come utilizzarlo nel migliore dei modi.

pulizia vetri detersivo piatti
L’ingrediente segreto non è altro che un cucchiaino di detersivo per i piatti -Galleriaborghese.it

Quello che dovrai fare è molto facile, ovvero diluire il detersivo per piatti, circa un cucchiaino ne serve, in una bacinella con mezzo litro di acqua calda. Dovrai solo intingere la spugna ed andare a pulire i vetri. E poi asciugarli con un panno in microfibra. Questo modo è molto semplice e veloce e soprattutto non ti farà spendere dei soldi inutilmente! Se vuoi, puoi anche aggiungere un goccio di brillantante (quello che utilizzi per la lavastoviglie) per renderli senza aloni.

Allora, cosa aspetti? Ricorda di pulire i vetri almeno una volta al mese, al massimo ogni 5 settimane: in questo modo, sarà ancora più facile renderli perfetti e senza aloni!

Impostazioni privacy