Vassoio dei dolci: vietato buttarlo e ti risolve due problemi che ti angosciano da sempre

Vietato buttare il vassoio dei dolci: anziché gettarlo, potrete risolvere due problemi che angosciano sempre. Ecco di che cosa si tratta e cosa c’è da sapere.

Riciclare è una delle attività quotidiane più semplici e gratificanti che si possono svolgere. Tanto che qualsiasi membro della famiglia può partecipare, anche i più piccoli della casa. Si può riciclare di tutto, anche quei vassoi che all’inizio contenevano i pasticcini.

Come riutilizzare il vassoio dei dolci
È un errore buttare via il vassoio dei dolci: ecco perché – galleriaborghese.it

Il riciclaggio è un esempio di responsabilità sociale e ambientale. Con il cambiamento climatico in corso ormai da decenni, infatti, c’è sempre più una consapevolezza maggiore dell’importanza di accantonare gli sprechi e rispettare l’ambiente che ci circonda. Ognuno di noi può fare delle azioni quotidiane nel suo piccolo per aiutare il Pianeta che ci ospita.

Oltre alla raccolta differenziata, importantissima per il benessere dell’ambiente, c’è un’altra attività che si può svolgere per quanto riguarda gli “scarti” che permangono in casa. Invece di buttarli, si possono riutilizzare e dare una “seconda vita” a quelle cose che apparentemente non ce l’hanno. Uno degli oggetti in questione è il vassoio dei dolci. È un errore buttarlo perché può aiutarci a risolvere due problemi.

Vassoio dei dolci: ecco come riutilizzarlo in casa

Almeno una volta nella vita a tutti è capitato di avere in casa un vassoio dei dolci che, puntualmente, finiva nel cestino. Quello che la maggior parte delle persone non sa è che questo può risolve due problemi che apparentemente potrebbero apparire insormontabili.

Vassoio dolci: come riciclarlo
Ecco come riciclare il vassoio dei dolci – galleriaborghese.it

È un repellente ottimo contro i piccioni e gli uccelli, snervanti per chi ha un giardino o un balcone a casa in quanto portano sporco e rovinano le piante. Il vassoio di cartone consente di aiutarci in tal senso e risolvere il problema. Basta ritagliarlo in parti e ricavare la forma che preferiamo. Poi creare un foro nel cartone ritagliato e inserire un filo che ci servirà per appendere il cartoncino.

La parte lucida deve essere rivolta verso l’esterno. In questo modo gli uccelli e i piccioni non si avvicineranno perché il riflesso dei cartoncini darà lo fastidio. I vassoio, in secondo luogo, sono degli ottimi contenitori per le piante esterne. La parte dorata creerà una sorta di patina impermeabile sul cartone, salvandolo dalle eventuali gocce d’acqua. L’ideale è usare i vassoio come contenitori di piante grasse, in quanto sono più adatte perché hanno bisogno di pochissima acqua.

Impostazioni privacy