Una vecchia sterlina può renderti ricco: se conservi questa possiedi un vero tesoro

Hai una vecchia sterlina e non ne conosci il valore? Ecco tutto ciò che devi sapere se vuoi investire su queste monete.

Sarà capitato a chiunque di ritrovare in qualche cassetto delle vecchie monete da collezione ma non essersi mai interessati a scoprire quanto valgono davvero. Tra le più pregiate c’è la sterlina britannica, che ha un valore inestimabile.

Se possiedi una sterlina puoi diventare ricco
Il valore delle sterline è aumentato – GalleriaBorghese.it

Da sempre la sterlina è una delle monete più influenti nel mondo occidentale, ed è stata considerata quella con più valore fino alla metà del Novecento, grazie alle sue emissioni e all’influenza estremamente attiva in buona parte dei contesti finanziari mondiali.

Le monete più belle da collezionare, ma soprattutto con maggior impatto e pregio economico, sono sicuramente quelle in oro, dalla finitura estremamente pregiata, dove possiamo vedere con chiarezza il volto del re o della regina del periodo in cui sono state coniate.

Una sterlina in oro oggi può valere molto di più rispetto al suo reale peso in oro. Questo materiale è il più pregiato in assoluto quando si parla di monete, ma non ne indica il valore solo per questo.

Il vero valore della sterlina

Questa moneta è stata creata per essere la valuta del Regno Unito, in passato Impero Britannico a partire dalla fine del XV secolo. In quel periodo appunto è stata concepita la prima sterlina in oro puro. Si trattava di un valore di 23 carati, successivamente ridotto a 22.

Le sterline assumono valore anche a seconda del periodo storico
Materiale, periodo storico e rarità sono gli elementi che definiscono il valore di una sterlina – GalleriaBorghese.it

Furono chiamate “sovrane” in quanto sul lato era presente appunto il volto della regina o del re del periodo, ma furono dismesse all’inizio del Novecento per qualche decennio. A seconda del periodo storico in cui sono state coniate, assumono un valore diverso e unico.

Per esempio, le sterline con il volto della regina Vittoria, una delle sovrane più longeve dell’intera storia del Regno Britannico, ha assunto un valore inestimabile. Un altro esempio è quello della sterlina con lo scudo coronato, risalente al 1838 e molto raro ormai.

Tale emissione (se in condizioni eccellenti) può far guadagnare una somma che parte da circa 2500 euro. In alcuni casi si può arrivare anche a 5000 euro. Le sterline che invece hanno i rami di alloro che arrivano quasi alla corona sullo scudo sono considerati ancora più rari, perciò il loro valore può salire fino a 8000 euro, solo se tenute in ottimo stato.

Impostazioni privacy