Un posto al sole, lutto per Nina Soldano: le parole dell’attrice spezzano il cuore, non doveva andare così

Lutto per Nina Soldano di Un Posto al Sole, le parole dell’attrice spiazzano tutti: non doveva andare così, cosa è successo.

Grave lutto per l’attrice di Un Posto al Sole che scrive una dedica commovente sui social rivolta proprio alla persona scomparsa. Davvero un peccato che se ne sia andata così presto e in un modo così veloce: le sue parole spezzano il cuore.

lutto nina soldano
Lutto per Nina Soldano, cosa è successo -galleriaborghese.it

Una giornata di lutto per Nina Soldano, storica attrice di Un Posto al Sole, che ha condiviso insieme ad altri personaggi dello spettacolo, la notizia di un doloroso addio. In questi giorni infatti se ne è andata una persona molto cara, che ha segnato profondamente la sua vita. Le sue parole di addio spezzano il cuore e sono un esempio del sentimento che provava: ecco cosa ha scritto.

Lutto per Nina Soldano: le parole di dolore

Non è la prima volta che Nina Soldano scrive parole di dolore sui social per annunciare un duro lutto vissuto. Proprio nei mesi scorsi infatti aveva perso l’adorato fratello Matteo e per lui aveva scritto qualcosa di molto toccante, che i fan hanno subito letto e apprezzato. L’attrice pisana, che da 20 anni veste i panni di Marina Giordano nella soap Un Posto al Sole questa volta ha annunciato la scomparsa di una cara amica e collega. Le sue parole sono state molto toccanti perché la donna è scomparsa molto giovane e in pochissimo tempo: ecco di chi si tratta e cosa ha scritto per lei.

lutto nina soldano anna kanakis
Le parole di dolore di Nina Soldano -Foto Instagram@nina soldano – galleriaborghese.it

In questi giorni il mondo dello spettacolo ha detto addio ad Anna Kanakis, Miss Italia iconica, reginetta di bellezza a soli 15 anni. Diventò una delle attrici cult e poi scrittrici negli anni 2000. Purtroppo la sua morte ha devastato tutti non solo perché è avvenuta a 61 anni, ma anche perché si è consumata in pochissimo tempo. In sette mesi infatti la malattia che l’aveva colpita l’ha portata via dai suoi cari. La donna, nata nel 1962 a Messina da padre di origini greche, è stata la Miss Italia più giovane di sempre e ancora oggi detiene il record.

Dopo il successo a Miss Italia iniziò la sua scalata nel mondo dello spettacolo: prima la moda, poi il cinema con commedie brillanti. Tra i film cult ricordiamo Attila Flagello di Dio (1982), Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio (1983) e Acapulco, prima spiaggia a sinistra (1983).

La sua carriera prese il volo con un ruolo drammatico nel fil “O Re” dove interpretò una brigantessa accanto a Giancarlo Giannini e Ornella Muti, Proprio in questo ambito conobbe la Soldano, anch’essa attrice, che ha scritto per ricordare la collega: “Difficile accettare che tua sia partita per un lungo viaggio Anna”, corredato da una rosa e un cuore.

Impostazioni privacy