Un piatto di pesce da fare quando hai ospiti speciali: coda di rospo in guazzetto, saporita e delicata

Hai mai provato la coda di rospo al guazzetto? Rimedia subito, segui questa ricetta e porterai in tavola una vera specialità. 

Potranno passare gli anni ma il mare resta sempre una delle mete più gettonare per chi va in vacanza. Che sia quello di ‘casa nostra’ o un mare estero, è senza dubbio la vacanza preferita da molti. E una volta arrivati a destinazione, una delle prime cose che cattureranno la tua attenzione sarà la tipica cucina di ‘mare’.

coda di rospo al guazzetto
Prepara la coda di rospo al guazzetto: sarò morbidissima (Galleriaborghese.it)

Sono tantissimi i piatti di pesce che potrai gustare nel luogo scelto come destinazione per il tuo meritato relax, alcuni saranno piatti tipici e caratteristici, altri invece potrai replicarli anche una volta tornata a casa. Fra le varie proposte, c’è una ricetta che riscuote un enorme successo non appena viene assaggiata, ed è la coda di rospo in guazzetto. La rana pescatrice, infatti, grazie alla sua carne succosa e soda si presta benissimo per essere preparate in tantissimi modi e al guazzetto è senza dubbio uno di quelli più saporiti.

Coda di rospo al guazzetto: la ricetta del tipico piatto di mare che si farà ‘amare’ da tutti

Preparare un buon guazzetto di coda di rospo non è affatto complicato, tuttavia, per assicurati la buona riuscita del piatto dovrai accertarti di avere tutti ingredienti freschi e di qualità. Una volta fatto questo, potrai metterti ai fornelli e dare vita ad uno squisito piatto a base di pesce.

coda di rospo al guazzetto
La coda di rospo al guazzetto è perfetta per una cena speciale (Galleriaborghese.it)

Per realizzare la coda di rospo al guazzetto ti servirà:

  • 2 code di rospo
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio evo
  • Prezzemolo
  • 200 g di polpa di pomodoro
  • Olive verdi
  • Olive nere
  • Acqua
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

  1. Prima di tutto dovrai procedere con la pulizia della coda di rospo;
  2. Una volta fatto questo e dopo averla lavata ed asciugata, tagliala a tocchetti di media grandezza;
  3. Prendi adesso una casseruola, versa al suo interno l’olio e aggiungi lo scalogno tritato e lo spicchio d’aglio;
  4. Lascia rosolare per qualche minuto;
  5. Aggiungi, a questo punto, i bocconcini di coda di rospo e lasciali rosolare da ogni lato;
  6. Unisci la polpa di pomodoro, allunga con un mestolo d’acqua;
  7. Aggiungi anche le olive verdi e nere denocciolate;
  8. Regola di sale e pepe e mescola delicatamente;
  9. Copri con un coperchio e lascia cuocere a fuoco medio per 10 minuti. Il tempo può variare in base alla grandezza dei bocconcini di pesce;
  10. Una volta controllata la cottura spegni la fiamma e servi.

Accompagna il guazzetto con dei crostini di pane croccanti e sentirai che sapore.

Impostazioni privacy