Ultim’ora Sinner, arriva una batosta pesantissima: il video fa il giro del mondo

Un video impazza sui social. C’è qualcosa che riguarda anche Sinner. Si nota subito 

Il 2024 è iniziato come meglio non poteva per Jannik Sinner che si è imposto subito tra i principali protagonisti dell’annata tennistica con un trionfo storico, quello agli Australian Open. Una vittoria in una prova del Grande Slam che l’Italia attendeva da quasi mezzo secolo e che ha issato l’altoatesino in una nuova dimensione.

Sinner assente video ATP
E’ la settimana del ritorno in campo per Sinner (Ansa) – Galleriaborghese.it

A 22 anni, con in bacheca anche un Masters 1000, una Coppa Davis e con la posizione numero 4 nel ranking mondiale, il futuro sembra davvero tutto suo. Anche per questo c’è già grande attesa per i prossimi appuntamenti che lo vedranno protagonista, con in vista tornei prestigiosi che metteranno in palio punti pesanti per andare a caccia della vetta della classifica ATP, obiettivo per adesso solo sussurrato ma di sicuro ben presente tra i suoi obiettivi.

Gli ultimi grandi risultati non hanno cambiato la forma mentis di Sinner, sempre presente a se stesso e consapevole di non dover mollare la presa adesso, rimanendo concentrato sul campo. Per questo, ha declinato con gentilezza l’invito al Festival di Sanremo, per rimanere focalizzato sul calendario degli allenamenti e sull’imminente torneo di Rotterdam che segnerà il suo ritorno in campo.

Sinner non c’è, la sua mancanza si avverte: l’evento senza di lui

Prima dell’ATP 500 di Rotterdam. c’è stato un altro evento molto particolare nel mondo del tennis nel quale Jannik è stato assente. Ci riferiamo al video dell’ATP pubblicato sui suoi canali social dal titolo “The Tour: A Reality Show”, in cui i alcuni protagonisti interpretano se stessi, ma con nomi fittizi e fingendo di essere i partecipanti di un reality, con un copione già scritto.

Sinner assente video virale Atp
Jannik Sinner stavolta non c’è, guardate (LaPresse) – Galleriaborghese.it

C’è anche, tra gli altri, Novak Djokovic, che ha commentato così la propria performance agli Australian Open sui social, non mancando della solita autoironia: “Di solito gli sceneggiatori iniziano la stagione con il mio personaggio che vince in Australia. Chiunque non gradisca l’inizio di questa, è pregato di contattare il regista“.

Tra i tanti tennisti di spicco presenti, non c’è Sinner. Non sappiamo il motivo dell’assenza del tennista azzurro. Possiamo giustificarla con il fatto che, in questi giorni, ha continuato ad allenarsi a Montecarlo, senza farsi distrarre da niente e nessuno.

Una scelta che si spera possa pagare nei prossimi appuntamenti già a partire da Rotterdam.

Impostazioni privacy