Ultimo, l’aneddoto con la fidanzata che ha fatto impazzire i fans: la confessione di Jacqueline

Ultimo continua a collezionare successi da record riempiendo ogni stadio d’Italia. Di recente la sua Jacqueline ha rivelato un episodio commovente riguardo la loro storia d’amore.

Un record dopo l’altro per il giovane cantautore romano conosciuto da tutti come Ultimo. All’anagrafe è semplicemente Niccolò Moriconi. L’artista è riuscito a stupire tutti riempiendo ogni stadio d’Italia anche quest’estate e ha ritrovato la sua felicità grazie alla storia d’amore iniziata diverso tempo fa. Di recente, il racconto emozionante della sua Jacqueline ha commosso i fan. La loro è una relazione ricca di emozioni, senza lasciarsi mai: si sono innamorati in un modo del tutto inconsueto per i tempi moderni.

Ultimo, la rivelazione di Jacqueline
Ultimo, la rivelazione della fidanzata Jacqueline fa impazzire i fan impazziti (Instagram @ultimopeterpan) – galleriaborghese.it

Dopo la rottura con l’ex fidanzata Federica Lelli, Ultimo ha ritrovato l’amore conoscendo Jacqueline Luna Di Giacomo, la secondogenita di Heather Parisi. La stessa ragazza ha raccontato tutte le sue sensazioni ed emozioni vissute in questi anni nel docufilm su Ultimo dal titolo Vivo coi sogni appesi, andato in onda su Prime a partire da fine maggio. L’ufficialità del loro rapporto è arrivata soltanto nel marzo 2021 regalando numerosi scatti ai fan dei loro baci ed abbracci.

Ultimo, il racconto emozionante di Jacqueline: la verità sul loro primo incontro

Durante una lunga intervista nel docu-film la sua dolce metà, Jacqueline, si è soffermata su un racconto per quanto riguarda il loro primo incontro: “Nicolò è entrato nella mia vita come regalo di Natale proprio il 25 dicembre 2020. Tutto è nato con un messaggio dopo un momento terribile per tutti come la pandemia dal punto di vista relazionale”.

Ultimo, la rivelazione di Jacqueline
Le parole di Jaqueline (Instagram @ultimopeterpan) – galleriaborghese.it

Successivamente la stessa ragazza è andata avanti nel racconto: “A gennaio lui si è presentato da me con il suo zainetto e abbiamo iniziato a parlare lungo Trastevere. All’epoca ero un perfetto sconosciuto. La mattina del 4 gennaio, quando mi trovavo in aeroporto per tornare a Los Angeles, mi sono arrivati diversi messaggi da parte sua”. Un inizio da film per i due che sono sempre molto affiatati a distanza di anni.

“Dopo due settimane mi è arrivata un regalo con la chiavetta USB, una lettera e poi quello che ho scoperto che era un testo di una canzone scritta a mano intitolata ‘Quel filo che ci unisce’. Ci stavamo rivedendo come due innamorati persi senza esser mai abbracciati, baciati e toccati. Un qualcosa di forte non poteva finire così, nè io nè potevamo fare finta di niente. Così siamo andati in barca al tramonto e da là e così è iniziata la favola” ha ricordato. I due continuano a vivere ogni giorno emozioni a non finire: una storia d’amore davvero magica ed iniziata per caso nel giorno di Natale.

Impostazioni privacy