“Tumore e metastasi sparse nel cervello”, il racconto strazia Silvia Toffanin, crollo e lacrime

La conduttrice di Verissimo ha avuto un momento di difficoltà emotiva durante il duro racconto dell’ospite. Ecco cos’è successo

Conduttrice di Verissimo da ormai moltissime edizioni, Silvia Toffanin sa entrare nell’intimo di ogni ospite e consente a tutti di esprimere completamente sé stesso, favorendo un ascolto attento e privo di qualsiasi pregiudizio. Nel corso dell’ultima puntata di sabato 3 febbraio, però, nonostante l’esperienza decennale Silvia Toffanin si è lasciata andare all’emozione: ecco cos’è successo.

Silvia Toffanin distrutta dal racconto dell'ospite
Silvia Toffanin distrutta dal racconto dell’ospite: l’ha colpita un tumore (galleriaborghese.it / Mediaset Infinity)

Molto spesso gli ospiti di Silvia Toffanin si lasciano andare a racconti intimi e commoventi, che descrivono la propria situazione personale o quella nella quale si sono trovati a livello famigliare, sociale o lavorativo. Nella puntata di sabato 3 febbraio, uno degli ospiti di Verissimo ha raccontato le cause della scomparsa di una delle attrici più amate d’Italia ed ha determinato in Silvia Toffanin una commozione profonda: ecco cos’è successo.

Silvia Toffanin non si trattiene: lacrime di dispiacere

Uno degli ospiti di sabato 3 febbraio di Verissimo è Ciro De Lollis, l’amato figlio di Sandra Milo che ha voluto rivelare alla conduttrice e a tutti gli italiani le cause della scomparsa della famosissima attrice e come sono stati i suoi ultimi giorni terreni. “A mamma avevano trovato un tumore a entrambi i polmoni e metastasi sparse nel cervello…” ha detto Ciro De Lollis, con un’evidente emozione. La rivelazione ha subito coinvolto anche Silvia Toffanin che, presa dal dispiacere, si è anche lei lasciata andare a una forte commozione.

Silvia Toffanin distrutta dal racconto dell'ospite
Silvia Toffanin distrutta dal racconto dell’ospite: Ciro di Sandra Milo rivela di cos’è morta (galleriaborghese.it / Mediaset Infinity)

Ciro ha poi rivelato che sua mamma Sandra Milo se n’è andata proprio nel giorno del compleanno di suo figlio di nove anni. Per non rattristarlo, però, ha deciso di non dirgli subito di quanto accaduto alla nonna e, quindi, di permettergli di festeggiare il suo compleanno. “Poi il giorno dopo gliel’ho detto e gliel’ho fatta salutare, sembrava dormisse…” ha aggiunto.

Nel vedere Ciro De Lollis commuoversi e piangere nel ricordare gli ultimi giorni di Sandra Milo, Silvia Toffanin si commuove profondamente e, mettendosi le mani sul volto, cerca di nascondere la propria fragilità. “Mi stringeva la mano fino all’ultimo, è stata durissima” ha ammesso, rivelando anche che tutto è accaduto davvero molto velocemente. Sandra Milo, fin dal momento della sua diagnosi, ha subito capito la gravità della situazione: nonostante la morfina, però, a un certo punto i dolori sono diventati troppo forti e di fatto la sua battaglia si è conclusa.

Impostazioni privacy