Totti, è successo dopo l’uscita del documentario di Ilary: solo ora la verità

Subito dopo l’uscita del documentario “Unica” di Ilary Blasi sono accaduti tantissimi avvenimenti riguardo l’ex coppia: ecco la verità.

La conduttrice romana e l’ex marito hanno una vita abbastanza movimentata infatti Ilary Blasi e Francesco Totti dopo aver spiattellato i loro tradimenti in pubblico hanno iniziato nuove relazioni. Il documentario di Ilary Blasi su Netflix ha però sganciato una bomba che non poteva passare in sordina. Ecco allora cosa è successo con l’ex marito dopo l’uscita di “Unica”.

ilari blasi francesco totti documentario
Totti, è successo dopo l’uscita del documentario di Ilary-Foto Instagram@francesco totti ilary blasi-Galleriaborghese.it

Ilary Blasi ha raccontato la sua verità sul matrimonio con Francesco Totti, la rottura, i tradimenti e la nuova compagna Noemi Bocchi. Lo scorso novembre infatti è uscito il documentario “Unica” su Netflix in cui la conduttrice, dopo più di un anno dall’annuncio del divorzio dall’ex marito, ha raccontato la sua versione dei fatti. Gelosie, distanze colmate con tradimenti, e la doppia vita di Noemi e Francesco sono stati più o meno al centro del suo racconto. In molti però si sono chiesti come abbia reagito davvero l’ex marito al suo racconto, a cui è seguita anche un’intervista a Verissimo: ecco la verità.

La reazione di Francesco Totti al documentario Unica di Ilary: ecco cosa ha fatto

Nel momento in cui usciva il documentario Francesco Totti era impegnato in Cina per lavoro, ma secondo quanto ha riportato il Corriere dello Sport, l’ex calciatore avrebbe detto che la Blasi era libera di dire e fare ciò che voleva. Tra i due è ancora in atto la battaglia legale per il divorzio che alla fine di gennaio dovrebbe risolversi con un’ultima udienza. In realtà però pare che all’ex giallorosso non abbia fatto piacere vedere la propria vita spiattellata in tv in questo modo e abbia in serbo una contro mossa.

ilari blasi francesco totti documentario
Solo ora la verità-Foto Instagram@Verissimo-Galleriaborghese.it

A onor del vero è stato proprio lui  parlare dei tradimenti della moglie poco dopo l’annuncio della separazione. In un’intervista al Corriere della Sera, concessa ad Aldo Cazzullo, Totti disse di aver trovato messaggi compromettenti di Ilary con altri uomini. Ma ecco in realtà cosa avrebbe scatenato in lui vedere la Blasi parlare in quel modo del loro matrimonio.

Secondo quanto ha rivelato Alex Nuccetelli, amico storico di Francesco Totti, l’ex capitano ella Roma avrebbe ricevuto molte richieste da emittenti per una risposta. Lo ha dichiarato nel corso di un’intervista a Radio Cusano Campus, dopo aver anche detto che Ilary ha mentito nel documentario. Ha aggiunto che non può dire troppo perché gli ha chiesto un risarcimento danni di 80mila euro.

Nuccetelli infatti già dopo la rottura dei due aveva più volte parlato della coppia additando Ilary come donna fredda che non era riuscita  a stare accanto a Francesco in un momento buio: l’addio al calcio e la morte del padre.

Nonostante le proposte allettanti però pare proprio che Francesco Totti abbia rifiutato. “Lui [Francesco Totti, ndr] mi ha detto Ale ti giuro basta, non ce la faccio più. Ho detto mezza cosa sui miei Rolex, mi hanno crocifisso. Se questo è il paese dove vivo, mi sono stancato. Voglio pensare ai miei figli, andare avanti e basta’. Non è vero che quelli sono dei regali a Ilary, perché io (Alex, ndr) che sono un poverello ne ho cinque, Francesco ne può mai avere uno solo? Tu mi porti via gli orologi tutto a posto, io ti nascondo in casa le borse ed è tutta colpa mia?”.

In più aggiunge che il documentario non è per nulla oggettivo. Non viene menzionato tutto il bene che il calciatore avrebbe fatto non solo a Ilary, ma anche alla sua famiglia.

Impostazioni privacy