Torna alla Juve, colpo dalla rivale a giugno: ci siamo

L’ex Juventus pensa al grande ritorno in bianconero: le possibilità sono davvero concrete. Ecco di chi si tratta

Cristiano Giuntoli è stato chiaro: non ci saranno più acquisti nella sessione invernale di gennaio. Nemmeno a centrocampo, il reparto che, almeno dal punto di vista teorico, doveva essere rafforzato con qualche nuovo innesto.

Spinazzola ritorno Juve parametro zero
Juventus, colpo dalla rivale a giugno? (Ansa) – Galleriaborghese.it

Fiducia alla rosa attuale, allenata da Massimiliano Allegri. Al massimo la dirigenza della Juventus approfitterà del mercato di Gennaio per pianificare i prossimi colpi estivi, alcuni dei quali potrebbero arrivare a parametro zero. Non l’ideale per la Juventus che deve sempre fare i conti con una situazione di bilancio da monitorare. Tuttavia, se sul mercato degli svincolati ci saranno opportunità interessanti, la dirigenza si muoverà per capire se ci sono le possibilità per qualche colpo.

Da questo punto di vista un nome in particolare potrebbe ritornare prepotentemente in orbita bianconera. Le trattative per il rinnovo sono difficili e per il momento a tutto si pensa tranne che a prolungare il contratto.

Juventus, può arrivare a parametro zero: che ritorno

Che il rinnovo del contratto di Leonardo Spinazzola con la Roma sia molto difficile da ultimare è un dato di fatto. Rafforzato dalla recente mossa della società capitolina: esonerare José Mourinho per avviare un nuovo ciclo con l’ex capitano Daniele De Rossi.

Proprio la recente scelta della società di affidare la panchina a De Rossi potrebbe spingere sempre più l’ex Atalanta lontano dalla Capitale. In realtà, già lo scorso 4 gennaio, il suo agente Davide Lippi ha affermato senza mezzi termini in un intervento su Sportitalia che non ci sono chance per la permanenza del suo assistito.

Spinazzola ritorno Juve parametro zero
Juve, idea Spinazzola a giugno? (Ansa) – Galleriaborghese.it

Parole chiare e che hanno aperto ora il grande dibattito attorno al terzino: dove andrà a giocare? Diverse squadre estere, turche e arabe in primis, avrebbero avuto contatti con Lippi ma fin qui non si è andati oltre la semplice indiscrezione di mercato.

Molto probabilmente il calciatore intende ancora giocare ad alti livelli in Italia e, da questo punto di vista, ci sarebbe una ghiotta opportunità di mercato per lui: la Juventus, squadra che conosce molto bene avendoci giocato una sola stagione (quella 2018/2019, segnata dall’arrivo di Cristiano Ronaldo).

Dialoghi e discussioni aperte: la Juve non si farebbe problemi a migliorare la propria corsia di sinistra con il classe ’93 di Foligno, che arriverebbe a parametro zero il prossimo giugno e con un ingaggio alla portata dei bianconeri. Spinazzola, dal canto suo, tornerebbe volentieri in bianconero, con l’ulteriore stimolo di poter disputare la Champions nell’annata avvenire.

Impostazioni privacy