Tom Cruise, il gesto folle che nessuno si aspettava di fronte al collega

Il racconto di un altro mostro sacro del cinema rivela un retroscena da brivido sull’attore di Top Gun e Mission: Impossible.

Che la maggior parte delle volte non voglia la controfigura sul set è risaputo, Tom Cruise adora l’adrenalina e si è sempre prestato alle acrobazie più folli. Nelle scene ad alta tensione non si è mai tirato indietro, anzi, preferisce farle da solo, senza alcun aiuto.

Il gesto folle di Tom Cruise davanti a un altro attore, ecco cos'è successo
Tom Cruise è noto per essere abbastanza ‘spericolato’ sul set (Ansa) – galleriaborghese.it

In diverse pellicole ha lasciato tutti a bocca aperta, con sequenze mozzafiato ai limiti dell’impossibile. Non sono solo gli spettatori a non capacitarsi di come siano state girate ma anche i suoi colleghi, tanto che più di qualcuno si è dovuto togliere la curiosità.

Rivelare i trucchi del mestiere non è proprio il massimo ma all’amico Matt Damon si è confessato, apertamente, durante una cena. Ha riportato le sue parole durante un evento e alle persone presenti in sala non ha potuto risparmiare l’incredibile episodio.

Matt Damon su Tom Cruise: “È assurdo, vi racconto cosa fa sul set”

È stato l’amico e collega Matt Damon, un altro gigante del cinema, a raccontare uno dei tanti aneddoti di Tom Cruise sul set. L’attore è infatti rinomato per la sua tendenza alla spericolatezza, tanto che la maggior parte delle scene ad alto tasso di adrenalina dei suoi film le ha girate lui stesso. Non ha ricorso troppe volte allo stuntman, le sue controfigure rimangono spesso con le mani in mano.

Matt Damon rivela il segreto di Tom Cruise: "Vi spiego come ha fatto"
L’attore Tom Cruise in una scena di Top Gun: Maverick (Ansa) – galleriaborghese.it

E proprio di stuntman si parlava in un salotto d’attori di eccellenza, tra cui anche Jason Bateman, quando Damon ha tirato fuori l’episodio esilarante: “Eravamo a cena insieme e gli ho chiesto di quella scena dove lui corre intorno all’edificio. Gli faccio: ‘Come diavolo hai fatto?’, al che lui ha subito voluto parlarmene. Era tutto eccitato, è una persona molto intensa” ha cominciato.

Proseguendo, Damon ha raccontato: “Così mi ha detto di esser andato dal responsabile della sicurezza e di avergli spiegato come girarla ma gli viene risposto che non si può proprio fare, troppo pericoloso”. Poi il colpo di scena finale, col pubblico che non ha potuto trattenersi dal ridere: “Sapete cosa ha fatto? Ha assunto un nuovo responsabile della sicurezza! E questo è solo l’inizio della storia. Gli ho detto ‘Fermati, ho capito dove stai andando a parare e non voglio sapere la fine’”.

Impostazioni privacy