Terribile lutto per Platinette, il doloroso addio spiazza tutti: “Non c’è più”

Platinette ha pubblicato l’ultimo addio ad una persona per lei molto importante, un simbolo per tutto il Paese.

Momenti di profonda tristezza, comunicare che qualcuno che è stato caro e importante nella vita non c’è più non è cosa facile, anche quando lo si fa attraverso i social. Per questo motivo Platinette ha scelto poche e semplici parole per questo messaggio.

Terribile lutto per Platinette doloroso addio
Lutto Platinette, il dolore sui social (galleriaborghese.it) Foto Ansa

Una foto, che è rappresentativa più di ogni discorso, un ricordo di quanto il momento di tristezza non era nemmeno pensabile, di quando non c’era distanza fisica. A questo toccante messaggio sono seguiti tantissimi commenti e reazioni sui social di conforto.

Lutto per Platinette: l’addio a Madame SiSì

Platinette si è stretta nel doloroso addio di un volto molto amato, precursorse in Italia ma anche di successo oltre che dotato di uno spiccato talento. Oggi il mondo dello spettacolo dice addio a Carlo Tessari, in arte Madame SiSì che ha fatto la differenza sul territorio ma anche negli spettacoli e in tv.

Lutto Platinette
Doloroso lutto per Platinette/Foto FB Platinette (galleriaborghese.it)

Madame SiSì non ce l’ha fatta, dopo un calvario causato da una malattia terminale che in pochi mesi ha posto fine alle sofferenze. Prima il ricovero a Brescia, poi a Villa Barbano sul lago di Garda, da poco era tornato a casa. Proprio alcuni mesi fa era venuta a mancare la madre. I funerali sono fissati per il 14 marzi alle ore 15 presso la chiesa di Santo Stefano di Brognoligo, provincia di Verona.

Carlo Tessari era una drag queen molto famosa, la sua scomparsa ha sconvolto non solo la sua famiglia ma anche quanti lo hanno voluto bene nel tempo e hanno apprezzato nel tempo le sue doti artistiche. Un volto noto soprattutto al Nord Italia e in particolare per aver portato un pizzico di rivoluzione arcobaleno, anticipando di molto alcune delle conquiste arrivate successivamente. A Desenzano fu patron dell’Art Club, imprenditore di successo aveva vari locali sul territorio. Madame SiSì è stata la prima drag queen a celebrare un matrimonio civile in Italia.

Tutti gli amici quindi hanno voluto celebrarla, non solo Platinette con cui c’era una grande stima reciproca. Anche Le Iene ha commentato la notizia “Ci ha lasciato Madame SìSì – si legge in un post –, imprenditore di grande successo e prima drag queen a celebrare un matrimonio civile in Italia. La ricordiamo con una bella intervista di qualche anno fa, in cui aveva raccontato della sua vita, divisa tra lei e Carlo”.

Impostazioni privacy