Terence Hill, dopo tanti anni emerge la verità che sconvolge i fan di Don Matteo

Terence Hill lascia senza parole i suoi fan, dopo tanti anni finalmente viene fuori la verità: nessuno l’avrebbe mai potuta immaginare.

Non ha certamente bisogno di presentazioni, Terence Hill, il noto attore italiano che è uno dei volti di maggiore successo e non solo per i tanti film di cui è stato protagonista, ma specialmente per il suo ruolo in Don Matteo, la popolare fiction di Rai Uno di cui è stato il punto di riferimento per oltre venti anni.

Terence Hill, la verità viene fuori solo adesso
Terence Hill e la sua passione nascosta ai fan. Foto Ansa -galleriaborghese.it

Ebbene, nonostante il suo successo, esiste un particolare che forse in pochi conoscono e che viene fuori soltanto adesso. Ha a che fare con il suo lato più privato, quello che magari le persone che lo seguono in tv non hanno modo di vedere e scoprire.

Prima di svelare di che cosa si tratta, un indizio rilevante è relativo al fatto che questa sua grande passione lo allontana quanto più possibile dal suo Don Matteo: avete capito di che cosa stiamo parlando? Entriamo nel particolare per scoprirlo.

Terence Hill, nel garage non ha una bicicletta ma una macchina bellissima

Le cose stanno davvero cosi, Terence Hill a differenza del suo Don Matteo non va in giro con la bicicletta, ma preferisce utilizzare una bella macchina sportiva, un particolare che forse in pochi si sarebbero immaginati ma che pare proprio essere irrinunciabile per lui.

Terence Hill ama le macchine: diverso da Don Matteo
Terence Hill, la sua auto è davvero lussuosa. Foto Ansa -galleriaborghese.it

Stiamo parlando della Light Multirole Vehicle (LMV), chiamata anche chiamata anche Lince, è prodotta da IVECO ed è un mix tra una Jeep, un carrarmato, un fuoristrada e un anfibio. Al suo interno ha un motore diesel common rail L4 da 3000 cc in grado di emettere una potenza di 190 CV a 3700 giri. Pare che non sia uno dei modelli più moderni e ecologici, ma sicuramente è uno dei quelli che si fa notare e che una volta visti è davvero difficile da dimenticare.

Per quello che invece riguarda il suo prezzo, pare che sfiori i 200mila dollari, davvero una cifra da capogiro che probabilmente non è adatta a tutte le tasche ma che fa capire come la passione per i motori dell’attore lo abbia portato anche a decidere di fare delle spese sopra le righe e cercare qualcosa che sia da veri intenditori.

Detto questo, il suo pubblico sente moltissimo la mancanza dell’attore sul piccolo schermo, chissà che nel futuro non possa in qualche modo tornare con un ruolo completamente nuovo?

Impostazioni privacy