“Teatro vuoto”: Alessandro Siani, durissimo colpo per lui: fan con il cuore spezzato

Le parole di Alessandro Siani hanno lasciato senza fiato tutti i suoi fan, nessuno avrebbe mai potuto credere a una situazione così critica.

Ad ora, è uno dei massimi esponenti della comicità nostrana e a dimostrarlo ci sono i tantissimi film di successo in cui ha partecipato da protagonista e i vari spettacoli teatrali in cui ha ottenuto il plauso del pubblico. Stiamo parlando di Alessandro Siani, il comico campano star di film come Benvenuti al sud.

alessandro siani teatro vuoto
Alessandro Siani, il triste retroscena sula sua vita. Foto: Ansa – galleriaborghese.it

Eppure, anche per lui, come per ogni persona, ci possono essere dei periodi di magra, in cui tutto sembra girare nella maniera più sbagliata. A parlare della sua carriera è stato proprio l’attore stesso, il quale ha rilasciato un’intervista a cuore aperto di fronte alla conduttrice televisiva Mara Venier.

Quel momento ‘no’ nella vita di Alessandro Siani

Le parole di Alessandro Siani non sono passate affatto sotto traccia, anche perché ha affermato che una volta, durante un suo spettacolo, il teatro era vuoto. Parole drammatiche e ricche di trasporto emotivo, le quali hanno toccato particolarmente i suoi fan, allibiti per ciò che gli è successo.

Alessandro Siani e la confessione sul teatro vuoto
Alessandro Siani dentro a un teatro vuoto in un suo spettacolo: racconto terribile. (Foto: Ansa) – Galleriaborghese.it

L’attore, nato a Napoli il 17 settembre del 1975, ne ha fatta di strada dai primi tempi in cui fece i suoi primi passi proprio nel mondo teatrale. Infatti, dopo aver partecipato al programma televisivo Bulldozer nel 2003, in onda su Rai 2, è riuscito ad avere una parte nello spettacolo Fiesta nel 2004. Aveva 29 anni.

“Giravo nei teatri e non sempre riuscivo ad avere successo”, ha affermato Siani di fronte a Mara Venier. “Un produttore mi disse hai tanto talento, ma la gente proprio non ti segue”, ha poi aggiunto, malinconico e triste per questa situazione che gli era capitata. “Fiesta fu un successo, in pochi minuti può cambiarti la vita”, ha poi detto l’attore, con un trasporto emotivo che ha colpito tutti i telespettatori.

“Vengo da una famiglia umile, con padre operaio, e certe situazioni possono cambiare il percorso di una persona”, ha ammesso Siani, facendo comprendere quanto basti poco per poter giungere a una svolta nella propria carriera lavorativa.

Lui ci è riuscito e queste parole possono essere di gran conforto per chiunque passi dei momenti nella vita decisamente negativi, in cui il futuro sembra più cupo che mai. A volte, “basta che qualcuno ti tenda la mano per farcela”, ha detto Siani, concludendo questa toccante intervista.

Impostazioni privacy