Superenalotto, cos’è un sistema e come funziona quello che fece vincere 371 milioni di Euro

Il Superenalotto torna a far sognare milioni di persone in tutta Italia. Vediamo il sistema per vincere fino a 371 milioni di euro.

Il montepremi totale previsto per il Superenalotto quest’anno vede un totale di 371 milioni euro. Si tratta di uno dei montepremi più ricchi in assoluto e per ottenerlo basta realizzare il mitico 6 sulla scheda di gioco, che quest’anno è divisa in maniera diversa dal passato. Andiamo a vedere come funzionano le regole del Superenalotto e quali sono le probabilità di vittoria.

Vincere al superenalotto
Vincita da 371 milioni di euro al Superenalotto – ANSA – galleriaborghese.it

Il gioco del Superenalotto è uno dei giochi di lotteria con il montepremi più alto in assoluto. Nel corso della sua storia il 6 sulla scheda di partecipazione è stato ottenuto solo 26 volte con vincite ultramilionarie per i fortunati che lo hanno trovato. L’ultima vincita con il 6 risale a 2 anni fa: 22 maggio 2021, quando un fortunato giocatore o giocatrice della provincia di Fermo si è accaparrato una vincita di 156 milioni di euro, la quarta vincita più alta della storia del gioco.

Anche quest’anno torna l’estrazione del Superenalotto e il montepremi previsto può arrivare fino alla bellezza di 371 milioni di euro. Quest’anno, tuttavia, non c’è un solo vincitore perché la sistina vincente è stata realizzata sulla Bacheca dei Sistemi di Sisal con il montepremi distribuito su 90 schede diverse. Il possessore di ognuna di questa 90 schede ha dunque ottenuto circa 4 milioni di euro. La giocata di queste 90 schede sulla Bacheca dei Sistemi ha portato alla vincita del montepremi totale, ma diviso per 90 persone.

Sistema Superenalotto: come funziona e quante probabilità di vincere offre

Quando si gioca il Superenalotto si deve ricordare che non sempre si vince il premio massimo, e per le vincite ci sono vari modi per ritirare il premio. Per le vincite entro i 5.200 euro si possono ritirare direttamente dove si è acquistato la scheda, mentre per vincite superiori ci si deve rivolgere a un ufficio Sisal di Roma o Milano. La ricevuta della giocata vincente va presentata entro 90 giorni dalla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale. In caso di vincita sopra il milione di euro si ha a disposizione un giorno in più per la consegna.

Superenalotto per quote
Tabaccheria dove si è vinto al Superenalotto – ANSA – galleriaborghese.it

La possibilità di vincita milionaria del Superenalotto, che vanta il montepremi più alto del mondo per una lotteria nazionale, spinge milioni di persone ogni anno a giocare la scheda e sperare in un colpo di fortuna. Nel caso si voglia sfidare la sorte e cercare di indovinare i 6 numeri fortunati bisogna sempre tenere a mente che le probabilità di vincita sono sempre e comunque contro di noi.

Quando si decide di comprare un biglietto si deve essere consapevoli del fatto che si ha una possibilità su 90 di azzeccare il primo numero della lista. Per il secondo sono una su 89 e così via. Per riuscire a infilare tutti e 6 i numeri necessari per vincere il primo premio del Superenalotto occorre beccare quell’unica possibilità su oltre 600 milioni.

Per avere un confronto, si tratta di una probabilità 13 volte più bassa di essere colpiti da un fulmine o che un meteorite colpisca la terra. Se si giocano Sistema, colonne e più numeri in tutte le estrazioni dell’anno (3 ogni anno) le probabilità di vincere aumentano, ma rimangono comunque attorno a 1 su 4 milioni ed aumentano di molto i costi dell’operazione.

Impostazioni privacy