Stai sempre davanti alla tv? Ma quanto ti costa in bolletta? Sono questi i prezzi all’ora per vedere la televisione

Quanto costa stare ore e ore davanti alla televisione? Ecco quali sono i prezzi all’ora per vedere le serie tv e i programmi preferiti.

Gli italiani continuano ad avere un rapporto indissolubile con la televisione. Nonostante la diffusione di smartphone e computer, sono il 95,1% le persone che si rivolgono ancora al media tradizionale per apprendere le notizie, vedere intrattenimento, come programmi e serie tv. Tuttavia, è cambiato il modo in cui guardiamo la tv, poiché negli ultimi anni è cresciuto lo streaming rispetto a quella generalista.

consumi della tv
Quanto incide guardare la tv sulla bolletta? Galleriaborghese.it

Tutto ciò comporta anche ore e ore davanti al piccolo schermo per guardare le proprie serie Tv preferite o addirittura le repliche dei propri programmi preferiti. Ma quanto incide questo sulla bolletta? Sappiamo benissimo che purtroppo negli ultimi mesi l’energia elettrica ha avuto un picco notevole nei prezzi. Questo si è tradotto in una stangata sulle bollette della luce, mettendo in difficoltà tante famiglie.

Quanto incide sulla bolletta guardare la tv? Ecco i prezzi all’ora

In questo periodo stiamo vivendo uno dei momenti più bui per quanto riguarda il caro bolletta, anche se il suo aumento peggiore è avvenuto con il costo a 0,50 euro per 1kWh consumato. Tuttavia, il consumo domestico si basa su contratti stipulati, tariffe fisse e anche la fascia oraria. Inoltre, bisogna considerare che nella bolletta c’è ancora il canone Rai, che corrisponde a 90 euro all’anno.

consumi della tv
Ecco i prezzi all’ora sulla bolletta Galleriaborghese.it

Stare davanti alla televisione, quindi, incide sulla bolletta 0,20 euro al 1kWh, dunque è questa la media. Questo calcolo è ottenuto considerando che in una TV si legge spesso 100 kWh/1000h riferita ai contenuti SDR. Facendo un calcolo come 1000 ore diviso 365 giorni) si ottiene che 2,7 ore di utilizzo al giorno incidono circa 20 euro all’anno.

In totale una televisione moderna a 55 pollici (non risalente a prima del 2023), se viene usata almeno 4 ore al giorno, costa in media circa 50 euro all’anno. A questi si aggiungono i 90 euro di canone Rai. Dunque, la tv non è un mezzo molto costoso, tuttavia chi vuole risparmiare non dovrebbe stare tutto il giorno con il televisore acceso. Molti italiani hanno questa abitudine e tendono a tenere l’apparecchio acceso perfino durante la notte, quando sono addormentati.

Questa abitudine comporta anche problemi di salute e un cattivo riposo. Ad esempio, 16 ore di Tv accesa può incidere fino a 223,6 euro (se ha contenuti HDR). Non tutti sanno che anche lasciarla con il pulsante rosso, ovvero in standby, il televisore consuma ugualmente. L’ideale sarebbe infatti staccare il filo della corrente.

Impostazioni privacy