Soggiornare nella (ex) casa di Carlo e Camilla, ora si può: quanto costa una settimana di affitto, incredibile

Trascorrere una settimana nella (ex) dimora di Carlo e Camilla è ora possibile! Scopri quanto costa affittare questa straordinaria residenza.

La magnifica tenuta di villa Llwynywermod, ora nelle disponibilità del principe William, ha preso un nuovo significato nel contesto dei rapporti tra il futuro re e suo padre, Carlo III. Fin dall’ascesa al titolo di principe di Galles, William sembra aver manifestato un atteggiamento passivo-aggressivo nei confronti del sovrano, creando tensioni tra i due. Queste frizioni hanno portato a una situazione imprevista per Carlo, che si trova ora a dover affrontare un cambiamento significativo riguardo alla villa che tanto amava.

Breacon Beacons National Park
Delizioso cottage situato nel Breacon Beacons National Park (galleriaborghese.it)

 

Llwynywermod, delizioso cottage situato nei confini del Breacon Beacons National Park in Galles, fu inizialmente acquistato da Carlo nel 2007 al costo di 1,2 milioni di sterline. Il re adorava questa proprietà e vi ha dedicato notevoli sforzi nel ristrutturarla secondo i suoi gusti. Per i lavori di ristrutturazione, ha avuto il supporto dell’architetto Craig Hamilton e ha affidato l’arredamento all’interior designer Annabel Elliot, sorella della regina Camilla.

Soggiorno nel cottage di Carlo e Camilla: affitto e costi

Con l’ascesa di Carlo al trono, tuttavia, la villa è passata nelle mani di William, che ora è duca di Cornovaglia. La proprietà, che un tempo ospitava Carlo durante le sue vacanze estive, è diventata oggetto di contesa tra padre e figlio. William, a differenza di suo padre, non sembra essere interessato a utilizzare la villa per sé, optando invece per l’idea di affittarla come casa vacanze.

giardino con rose
Parco con rose, gelsomini e caprifoglio (galleriaborghese.it)

 

Questa decisione ha lasciato Carlo profondamente “seccato”, secondo quanto riferito dal Daily Mail. Il re si trova ora di fronte alla necessità di dover liberare la villa dai suoi oggetti personali per fare spazio agli affittuari. Nonostante l’attaccamento di Carlo a Llwynywermod, sembra che William sia irremovibile nella sua decisione di affittare la proprietà a un prezzo settimanale di 2400 sterline.

La villa: com’è strutturata

La villa, con le sue tre camere da letto e un fienile ristrutturato in sala da pranzo che può ospitare fino a 16 persone, è circondata da un incantevole parco di 192 acri. La proprietà si distingue per la sua sostenibilità, utilizzando una cisterna per raccogliere l’acqua piovana e una caldaia a cippato per il riscaldamento.

Il parco stesso è adornato con gelsomini, rose e caprifoglio, e vi crescono anche sei aceri che hanno avuto un ruolo significativo nel decorare la navata di Westminster per il matrimonio di Kate e William. Dopo il grande evento, questi alberi sono stati ripiantati con cura proprio qui, aggiungendo un tocco speciale alla tenuta.

Nonostante la situazione, Carlo potrebbe comunque decidere di continuare a utilizzare la villa pagando l’affitto richiesto da William. Tuttavia, il futuro sovrano sembra irremovibile nel suo ruolo di padrone di casa, rifiutandosi di fare eccezioni per nessuno, nemmeno per suo padre.

Impostazioni privacy