Simona Ventura, arriva il retroscena sul suo passato: quello che sua madre in gran segreto ha fatto per lei

Emerge un retroscena che nessuno sapeva su Simona Ventura. La conduttrice ha confessato un ricordo legato a sua madre.

Simona Ventura è stata recentemente ospitata da Mara Venier nel suo studio di Domenica In. La più amata conduttrice italiana si è raccontata ai microfoni della trasmissione pomeridiana confidandosi anche sulla sua vita privata. La showgirl è una delle donne più influenti della televisione proprio per il suo approccio solare e grintoso. La Ventura è così entrata nel cuore degli italiani e si è sempre dimostrata all’altezza di tutte le diverse trasmissioni condotte negli anni.

Simona Ventura retroscena
Il retroscena su Simona Ventura Galleriaborghese.it

Vederla a Domenica In ha stupito tantissimo i telespettatori, in quanto la conduttrice non aveva un buon rapporto con la padrona di casa Mara Venier. Il trattato di pace arriva in diretta tv quando il 29 ottobre si sono abbracciate davanti a milioni di italiani. I rapporti tesi tra le due donne più importanti della televisione erano sorti a causa della relazione tra Gerò Carraro, figlio di Nicola, marito della padrona di casa Mara Venier. Per anni le due non si sono più rivolte uno sguardo nonostante fossero colleghe di lavoro.

Dopo la pace tra Simona Ventura e la Venier, arriva anche un retroscena del passato

L’abbraccio caloroso tra Simona Ventura e Mara Venier è stato uno dei gesti più apprezzati tra i fan dei due volti femminili della Rai. Poi l’intervista a Domenica In è proseguita e la Ventura si è lasciata andare a confessioni inedite riguardo al suo passato. Come si sa la conduttrice lavora per anni alla Rai e molti la conoscono professionalmente e ben poco sanno di lei a parte le vicende amorose.

Simona Ventura e la sua confessione choc
La rivelazione della conduttrice (Credit Facebook Domenica In) Galleriaborghese.it

La Ventura ha deciso recentemente di riesumare un ricordo del suo passato, riguardo al suo grande talento nella danza. Come tutti sanno la conduttrice è nel cast di Ballando con le stelle e qui ha dato prova della sua bravura e scioltezza nei movimenti. Lei stessa ha rivelato di essere in grado di ballare perché quando era piccola la madre l’ha iscritta a una scuola di danza.

“Ho ballato tanto quando ero ragazza perché mia madre essendo io molto timida, mi voleva far socializzare e mi iscriveva a qualunque tipo di sport e di danza”, ha svelato la conduttrice. Certo, immaginare Simona Ventura come una donna timida stupisce tantissimo. Oggi, infatti, ha vinto la timidezza ed è una donna molto spigliata. La conduttrice ha cominciato a fare danza classica dai 3 ai 9 anni e poi è passata alla danza moderna. “Tutto questo poi ho smesso quando sono cresciuta, ho fatto altro nella vita però è un retaggio della mia memoria che evidentemente è venuto fuori“, svela.

Impostazioni privacy