Serena Bortone, la confessione a cuore aperto su Antonella Clerici stupisce tutti: “Non lo dimentico”

La conduttrice racconta passi falsi e traguardi raggiunti. È stato provvidenziale l’aiuto delle colleghe che l’hanno accolta a braccia aperte

Serena Bortone non sarà più il volto di Oggi è un altro giorno, uno dei programmi più seguiti della Rai. Non è stata confermata da viale Mazzini per la prossima stagione televisiva, una brutta battuta d’arresto per la conduttrice che in carriera ha dovuto affrontare tante difficoltà e superare diversi ostacoli.

La confessione di Serena Bortone
Serena Bortone, la confessione su Antonella Clerici sorprende tutti (Ansa) – galleriaborghese.it

Dovrà ricominciare da capo la Bortone, la sua carriera riinizia dai blocchi di partenza. Un po’ quello che le è successo anche in amore. I rumour più insistenti parlavano di un flirt con Lorenzo Viotti, il direttore d’orchestra che ha avuto modo di intervistare nel suo programma. La smentita è stata chiara, dirimente: non c’è nulla.

Non è una persona che si piange addosso, in ogni caso, perché le soddisfazioni per lei provengono da altri ambiti. La sua indipendenza è la cosa più preziosa, perciò non è mai scesa a compromessi. E sul matrimonio ha le idee chiare: “Ho avuto modo di vivere due convivenze importanti. Sono una donna accogliente. Nozze? L’abito bianco non l’ho mai sognato, non sono dell’idea che la vita si realizzi attraverso il matrimonio. Quando partecipavo alle cerimonie da ragazza mi sentivo soffocare”.

Serena Bortone tra amore e nuovi inizi in TV

È anche per questo motivo che parlare di maternità non è assolutamente un tasto dolente, non ha rimorsi di non aver avuto un figlio: “Devo essere sincera sulla questione: la mia identità non dipende dall’essere madre o meno. È andata semplicemente così: non mi è capitato, non l’ho cercato e non l’ho inseguito”.

Serena Bortone e la confidenza su Antonella Clerici: "Non lo dimentico"
La conduttrice a cuore aperto nella sua recente intervista (Instagram @serenabortone) – galleriaborghese.it

La conduttrice non ha mancato di parlare del suo percorso, fatto di alti e bassi, nel mondo dello spettacolo. Agli inizi ha trovato conforto nelle parole delle colleghe, una su tutti Antonella Clerici: “Quelle che mi hanno dato più affetto sono state Milly Carlucci, Mara Venier ma soprattutto Antonella Clerici. Quando sono arrivata in Rai sia lei che le altre, anche Sabrina Ferilli, non mi hanno lasciato sola. Non era un gesto dovuto, per questo non lo dimentico. È stato un momento carino e inaspettato”.

Nell’intervista fiume rilasciata al Corriere della Sera si è lasciata andare affrontando diversi argomenti, dal matrimonio e la maternità alla carriera. E per il futuro si vocifera che condurrà un nuovo programma che andrà in onda su RaiTre, a prendere il suo posto intanto sarebbe pronta Caterina Balivo.

Impostazioni privacy