Sedile passeggero: non puoi più usarlo in questi casi | Le multe sono atroci

Non si può più utilizzare il sedile passeggero in questo modo: ecco di cosa si tratta, si rischiano multe davvero salate.

Le regole, quando si tratta di automobili e non solo, possono essere davvero molto severe: sono diversi i divieti e le imposizioni che si hanno sia quando si è alla guida, che sulla manutenzione e sul comportamento all’interno dell’abitacolo stesso.

Cosa dice la legge sul trasporto di cani sul sedile passeggero
Il sedile passeggero non si potrà utilizzare più in questo modo: fai molta attenzione – glaleriaborghese.it

È importante dunque mantenersi sempre informati per non fare nulla che non sia consentito: anno dopo anno, poi, mutano anche gli articoli del Codice della Strada, al quale ci si deve abituare rapidamente onde evitare di incorrere in sanzioni anche piuttosto salate.

Ad esempio, non si può più usare il sedile passeggero per questo specifico utilizzo, come espressamente indicato dalla legge. Sebbene alcuni siano abituati a farlo, è ora arrivato il momento di smettere per evitare di prendere multe. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Sedile del passeggero, ora non si potrà più fare: il Codice della Strada lo vieta espressamente

Molti cittadini sono abituati a far viaggiare i cani a bordo della propria auto, tuttavia non è consentito dal Codice della Strada che i nostri amici a quattro zampe siano seduti sul sedile passeggero. Questo perché è rischioso non soltanto per l’incolumità di chi guida, ma anche per l’animale stesso, per i pedoni e per gli altri automobilisti.

Cosa dice la legge sul trasporto di cani sul sedile passeggero
Attenzione a come si fa viaggiare in auto il proprio cane – glaleriaborghese.it

“È vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida” si legge al comma dell’articolo 169 del Codice della Strada. “È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo” proseguono le indicazioni.

Gli animali domestici devono dunque essere sempre ospitati nella propria automobile rispettando le misure di sicurezza previste. Nonostante sia comune che i nostri amici a quattro zampe siedano tranquillamente sul sedile del passeggero, non è consentito e si rischiano delle sanzioni piuttosto salate. Ad esempio, qualora si venisse fermati da un agente delle forze dell’ordine, il pericolo è di una multa che va dagli 84 ai 335 euro, oltre ad un punto decurtato dalla propria patente. Se hai un animale, organizzati di conseguenza!

Impostazioni privacy