Se provi queste sensazioni in ogni momento, dovrai ammetterlo: hai paura che ti tradisca

Subire il tradimento è qualcosa di davvero molto doloroso. Ma alcune persone vivono tutto ciò con un’ossessione eccessiva.

Essere traditi, in una relazione sentimentale, o in un’amicizia, è qualcosa di davvero traumatico. Qualcosa che può fare davvero molto male. Come ogni esperienza, però, anche la più dolorosa, tutto questo non deve diventare un’ossessione per noi. E, invece, se proviamo continuamente queste sensazioni, significa che la paura di essere traditi non riesce a farci più vivere. Serve correre ai ripari.

Come riconoscere la pausa eccessiva del tradimento
Alcune persone sono ossessionate dalla paura di essere tradite (Ansa) – galleriaborghese.it

Le relazioni sentimentali possono terminare, anche bruscamente, anche quando sono stabili e durature, per molteplici motivi. Quando il sentimento va scemando, per esempio. E con esso, anche la passione fisica. Non siamo più una coppia, la persona che ci sta accanto non è più il nostro partner, ma diventa un fratello o una sorella. Ci si può lasciare per assenza di comunicazione o, al contrario, per continui litigi che rendono logoro il rapporto e tossica la relazione.

Ma, ancora oggi, i motivi principali per i quali ci si lascia, sono i tradimenti che provocano grande sofferenza e che intaccano irrimediabilmente quel vincolo fiduciario fondamentale per mandare avanti una relazione. Tradimenti che, va detto, possono verificarsi sia in amicizia, che sul mondo del lavoro. Con un (finto) amico che tradisce delle nostre confidenze personali o con un collega scorretto che ci danneggia in azienda.

Se provi queste sensazioni in ogni momento, dovrai ammetterlo: hai paura che ti tradisca

Insomma, sono tante, tantissime, le dinamiche che scattano. E subire un tradimento è qualcosa di traumatico. Ma non per questo deve diventare invalidante. Se, invece, ci comportiamo così, significa che la paura di essere traditi si è ormai impossessata di noi e dobbiamo fare qualcosa per liberarci dal giogo.

Come riconoscere la pausa eccessiva del tradimento
Se ti comporti così, la paura di essere tradito ha ormai preso il sopravvento (Ansa) – galleriaborghese.it

Che si tratti di una relazione romantica o anche di un’amicizia, ci sono persone a cui piace sempre mantenere una certa distanza. Hanno paura che succeda loro il peggio. Così facendo, però, non riusciranno mai a empatizzare con qualcuno e rischieranno di rimanere sole. Alcuni individui, infatti, hanno bisogno di molto tempo per mostrare tutto quello che sono perché temono che gli altri siano capaci di approfittare delle debolezze. Per questo, si cerca di apparire sempre come forti e imperturbabili.

Alcune persone, poi, hanno molta paura che qualcuno li calpesti e pugnali alle spalle. Sono sempre alla ricerca dell’armonia nelle loro relazioni emotive. Ma, purtroppo per loro, si tratta spesso di una ricerca vana. Infine, altri hanno paura del tradimento e per questo non si lasciano coinvolgere molto. Preferiscono stare da soli piuttosto che provare emozioni che potrebbero destabilizzarli. Ma così facendo non vivono, si lasciano vivere.

Impostazioni privacy