“Se non lo faccio divento matto”. Pier Silvio Berlusconi e quell’ossessione che lo perseguita

Piersilvio Berlusconi è ossessionato da questa cosa infatti ha espressamente dichiarato che se non lo fa ne viene perseguitato.

L’imprenditore ha rivelato un retroscena sulla sua più grande ossessione che riguarda la sua vita privata. Abituati a vederlo sempre tutto di un pezzo non lo avremmo mai detto: ecco di cosa non può fare a meno.

piersilvio beriluscono ossessione
“Se non lo faccio divento matto” – Foto Ansa-Galleriagorhese.it

Noi tutti abbiamo un’ossessione e Piersilvio Berlusconi non è sicuramente esente da questo problema privato. L’amministratore delegato delle reti Mediaset, dotato di grande determinazione, ha sempre mantenuto alto il nome della società lasciando la sua sfera privata sempre nel riserbo. Ma proprio lui ha raccontato un retroscena della sua vita quotidiana, qualcosa che lo ossessiona ogni giorno: ecco di cosa si tratta.

Piersilvio Berlusconi ossessionato, ecco cosa deve fare sempre per stare bene: il retroscena inaspettato

Piersilvio Berlusconi non ha mai deluso le aspettative sul successo della Mediaset e quest’anno ha messo in atto una vera e propria rivoluzione nella televisione, decidendo di fare pulizia nel settore eliminando il trash. Un uomo d’affari in gamba, conosciuto anche nella cronaca rosa per la relazione con Silvia Toffanin, mamma di due dei suoi figli.

Nonostante siano entrambi personaggi dello showbiz, sono molto riservati e non raccontano mai nulla della loro vita privata. Fa strano quindi sapere che l’Ad abbia una vera e propria ossessione. Il clamoroso retroscena mostra quindi un lato di Piersilvio inedito e alquanto inaspettato. Uno degli uomini più influenti e ricchi d’Italia è anche un papà premuroso e un marito amorevole, sempre al fianco della sua famiglia.

piersilvio beriluscono ossessione
Pier Silvio Berlusconi e quell’ossessione che lo perseguita-Foto Ansa-Galleriaborgehse.it

A Tv Sorrisi e Canzoni, Piersilvio ha svelato la sua intima ossessione ovvero qualcosa che riguarda la sua vita privata e non il suo lavoro. L’ad di Mediaset infatti non può proprio fare a meno dell’allenamento sportivo nonostante tutti i suoi numerosi impegni.

L’imprenditore si allena tre volte a settimana e se dovesse saltare un allenamento soffrirebbe davvero tantissimo. I risultati della sua costanza d’altronde sono sotto gli occhi di tutti infatti nelle rare foto in cui i paparazzi lo beccano in costume, si nota il suo fisico possente e in forma nonostante abbia 52 anni. Questa abitudine non solo lo fa stare bene fisicamente, ma anche mentalmente in quanto lo aiuta ad allentare lo stress del lavoro.

Sarà felicissima la compagna Silvia Toffanin di questa ossessione, come anche tutte le donne che hanno la fortuna di poter ammirare il suo corpo tonico e muscoloso!

Impostazioni privacy