Se il tuo partner ha queste 8 caratteristiche scappa a gambe levate

Ti stai frequentando con qualcuno, oppure sei in una relazione stabile? Ti consigliamo di osservare bene il tuo partner: se ha almeno una di queste caratteristiche ti conviene lasciarlo!

Hai conosciuto da poco qualcuno, che ti interessa particolarmente tanto. Ma con il passare dei mesi, ti stai accorgendo che forse in questo nuovo rapporto c’è qualcosa che non quadra. All’inizio è normale che vada tutto bene: sembra di toccare il cielo con un dito per quanto tu sia felice. In realtà però potrebbe non essere così.

Attenzione a questi comportamenti in una relazione
Attenzione ai comportamenti del tuo partner: potresti essere finita in una relazione tossica – galleriaborghese.it

Solo dopo un po’ che si è iniziata la relazione ci si lascia veramente andare e finalmente vengono fuori le nostre vere caratteristiche che tanto cerchiamo di non far uscire fuori. Ma se ti accorgi che il tuo partner ha anche solo uno di questi atteggiamenti che tra poco vi elencheremo, allora farai bene a scappare e a non voltarti indietro.

Potresti addirittura essere finita in una relazione tossica. Il tuo fidanzato/fidanzata potrebbe provare una forte empatia nei tuoi confronti che in realtà non ha. Riesce a mentire benissimo davanti a tutti i suoi amici, parenti o colleghi. Quindi, andiamo a scoprire insieme quali sono questi comportamenti a cui prestare assolutamente attenzione.

Se noti questi 8 comportamenti nel tuo partner, è meglio chiudere subito la vostra relazione

Ecco l’elenco dei comportamenti che rappresentano un campanello d’allarme all’interno di qualsiasi relazione. Osserva attentamente il tuo partner e, se noti una di queste caratteristiche, puoi stare certa che è arrivato il momento di scappare a gambe levate.

  • Il tuo compagno/compagna dice sempre tantissime bugie. Chi di noi non lo ha fatto almeno una volta? Ma mentire in modo patologico potrebbe dire molto su cui hai davanti. Lo fa soprattutto per riuscire a manipolare e usare le persone che ha intorno.

    Attenzione a questi comportamenti in una relazione
    L’abitudine a mentire è il primo segnale d’allarme – galleriaborghese.it
  • È un irresponsabile. In casa, come al lavoro, il suo unico scopo è quello di riuscire a sabotare quel collega che gli sta tanto antipatico: meglio stare alla larga da questi comportamenti tossici.
  • Cambia spesso umore. Un attimo prima è sorridente e subito dopo è arrabbiato con tutti.
  • Sa ingannare molto bene le persone di cui si circonda. Non è facile scoprire subito la sua vera natura. Spesso e volentieri si mostra agli altri come una persona di cui ci si può fidare ma ti sta solo ingannando. Bisognerebbe capire bene anche il suo passato: forse c’è qualcosa sotto che tende a nascondere, come degli abusi per esempio esempio.
  • Manipola gli altri. Ovviamente non lo fa con tutti, ma solo con le persone con cui sa di poterci riuscire. Farà fare tutto a te: è convinto, infatti, che il tutto il mondo giri intorno a lui e che il suo nuovo partner sia lì per servirlo.
  • Non è empatico per nulla. Non riesce ad immedesimarsi nei panni degli altri individui neanche una sola volta. Pensa solo a sé stesso, senza provare il minimo pudore per quelle cose che dice o che fa e ci fanno stare male.
  • Difficilmente accetta le regole, non ama seguirle. Ha la tendenza a umiliare, sminuire, deridere, maltrattare e alzare le mani. Soprattutto verso quelle persone che hanno meno difficoltà a difendersi.
  • È anche una persona molto saccente. Pensa di sapere tutto meglio di chiunque altro, anche quando non sa di cosa si stia parlando.
Gestione cookie