Scoppia il caso Lautaro Martinez, l’annuncio che i tifosi dell’Inter non volevano sentire

Lautaro Martinez spaventa l’Inter. E’ arrivato un annuncio importante nelle ultime ore. I tifosi nerazzurri non se lo aspettavano

E’ arrivato all’Inter nell’estate del 2018 quasi in punta di piedi, Lautaro Martinez. All’epoca era un promettente attaccante argentino cresciuto nel Racing di Avellaneda, un talento cristallino, già cercato da grandi club ma che aveva ancora tutto da dimostrare.

Lautaro Martinez rinnovo Inter dichiarazioni procuratore
Lautaro Martinez protagonista anche in Supercoppa (LaPresse) – Galleriaborghese.it

A distanza di sei anni il ‘Toro’ è diventato leader e capitano della squadra nerazzurra, con la quale ha conquistato uno scudetto, due Coppa Italia e tre Supercoppa italiana e raggiunto la finale di Champions League nella scorsa stagione. Tutti traguardi tagliati anche, se non soprattutto, grazie ai gol realizzati da Lautaro.

Proprio per questo il club nerazzurro, per non farsi sfuggire un giocatore di questo livello, ha avviato i contatti con l’agente del giocatore, Alejandro Camano, con l’obiettivo dichiarato di arrivare a un accordo per il rinnovo di contratto.

Nei giorni scorsi, a ridosso della finale di Supercoppa Italiana, fa l’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, aveva lasciato intendere come un’intesa tra le parti fosse ormai imminente anche per la decisa volontà di giocatore e club di prolungare ulteriormente l’intesa in essere.

Lautaro Martinez, doccia gelata sull’Inter: il rinnovo di contratto si allontana

Niente di tutto ciò a quanto pare. Un’intervista rilasciata a Radio Sportiva dal procuratore di Lautaro ha avuto l’effetto di una doccia gelata su tutto l’ambiente nerazzurro. Detto che il contratto dell’attaccante argentino con l’Inter scadrà non prima del 30 giugno del 2026, Camano ha smentito di aver trovato l’accordo con la società per il prolungamento.

Trovare un punto di incontro non è facile, ci sono tanti aspetti di cui discutere, asd oggi non c’è ancora la fumata bianca“. E a questo punto chissà se mai arriverà. Tra l’altro non è difficile immaginare che all’orecchio del procuratore di Lautaro siano già arrivate proposte di ingaggio di una certa consistenza.

Lautaro Martinez dichiarazioni procuratore rinnovo Inter
Beppe Marotta è sembrato fiducioso sul rinnovo di Lautaro (LaPresse) – Galleriaborghese.it

Non si può del resto escludere che sia lo stesso giocatore a voler iniziare una nuova avventura, magari in un altro campionato. Per tutte queste ragioni un addio di Lautaro all’Inter da qui alle prossime due stagioni è un’opzione da prendere in seria considerazione.

E le parole di Camano da questo punto di vista lasciano pochi dubbi: “Lui è un ragazzo umile, buono, che sta bene nella sua squadra. Speriamo di arrivare alla firma del rinnovo con i nerazzurri, ma se così non fosse non sarebbe una tragedia. Nel calcio tutti sono professionisti“. L’allarme è ufficialmente scattato, l’Inter deve correre ai ripari.

Impostazioni privacy