Scandalo Buckingham Palace, svelato perché i figli di Eugenia non hanno titoli, ma la figlia di Beatrice sì

Buckingham Palace travolto da un nuovo scandalo: i figli di Eugenia non hanno titoli nobiliari, mentre la nipote Sienna, figlia di Beatrice si: ecco i motivi.

Gli ultimi mesi non sono stati facili per la Corona inglese che ha affrontato diverse problematiche. La malattia di Carlo e quella di Kate Middleton hanno messo a dura prova la famiglia reale, che per la prima volta ha dovuto affrontare una serie di emergenze, ma soprattutto riorganizzare i vari impegni istituzionali. I Windsor non sono riusciti a nascondere le loro fragilità, ma si sono dimostrati una famiglia unita.

Eugenia e Beatrice, scandalo a corte
Eugenia e Beatrice come mai i loro figli non hanno gli stessi titoli nobiliari-galleriaborghese.it

Carlo è stato egregiamente sostituito da Camilla, che in alcune circostanze ha rappresentato anche il principe William assente per stare vicino a Kate. Anche gli altri membri come Edoardo e Anna hanno fatto la loro parte. Eugenie e Beatrice di York hanno manifestato la loro solidarietà alla Royal Family anche se sono due mamme impegnate e molto prese dalla loro famiglia. Le due sorelle hanno più volte dato la loro disponibilità per presenziare agli eventi, rivelandosi due persone attente all’esigenze della corona.

Non tutti sanno che Beatrice e Eugenia non godono degli stessi privilegi. Soprattutto i loro figli non hanno ereditato gli stessi titoli nobiliari. Appare strano ma secondo una legge della monarchia del 1917 il titolo di principessa spetta ai figli del sovrano, i nipoti del sovrano in linea maschile e il figlio maggiore del figlio maggiore del principe di Galles. Eppure Sienna, figlia di Beatrice di York gode del titolo di contessa: come mai i cugini non hanno lo stesso privilegio?

Beatrice di York, la figlia Sienna è contessa: come mai?

Beatrice è sposata con Edoardo Mapelli Mozzi, i due hanno una figlia, Sienna, che ha un titolo nobiliare, a differenza dei figli di Eugenie che invece ne sono privi. Questo non dipende dalle regole, a volte poco comprensibili, della casa britannica. Le due figlie di Andrea godono degli stessi diritti, nessuna delle due prevale sull’altra, neanche per questioni di età.

Beatrice e marito perché la figlia è contessa
Sienna, la figlia di Beatrice di York, ha ricevuto alla nascita il titolo di contessa, ma solo perché lo ha ereditato dal padre – galleriaborghese.it

Sienna ha ereditato il titolo di contessa grazie al padre che è un discendente della nobiltà italiana. Mozzi è conte e ha trasmesso il titolo alla moglie e alla figlia. Di conseguenza la corona inglese non ha applicato nessuna disparità di trattamento fra le due sorelle e i loro eredi.

Impostazioni privacy