Sarà vero che siamo attratti da donne e uomini simili a noi? Lo studio dice tutto

Si dice sempre che siamo attratti da donne e uomini simili a noi. Ora uno studio rivela tutta la verità su questa credenza: ecco cosa c’è da sapere.

Spesso nella vita ci capita di essere attratti da donne e uomini che sono simili a noi. Questo è un vero e proprio detto, che è stato analizzato anche da uno studio di un gruppo di ricercatori. Quello che ne è uscito fuori è incredibile, scopriamo cosa bisogna sapere a riguardo.

Perché siamo attratti da uomini e donne simili
Perché siamo attratti da donne e uomini simili a noi? L’incredibile studio a riguardo – galleriaborghese.it

L’attrazione tra le persone è un fenomeno abbastanza complesso e variegato. Infatti, quando c’è attrazione tra due individui, ci sono diversi aspetti da considerare. Da quello fisico a quello emotivo, fino a passare a quello psicologico e sociale. L’attrazione non è solamente fisica, ma spesso è soprattutto emotiva, intellettuale ed alcune volte addirittura sociale. Dopo il primo approccio, poi, potrebbe nascere qualcosa di romantico, che potrebbe far pensare ai due di formare coppia fissa.

Di recente, a studiare questo fenomeno ci ha pensato l’Università del Queensland che è riuscita a capire perché le persone sono più attratte da chi somiglia loro. A portare avanti la ricerca ci ha pensato la dottoranda Amy Zhao della scuola di Psicologia dell’UQ. La dottoressa ha deciso di studiare centinaia di partecipanti eterosessuali per capire cosa c’è dietro l’attrazione tra persone simili tra loro. Andiamo quindi a vedere tutti i dettagli dello studio che ha coinvolto 682 partecipanti e 2.285 interazioni di speed-dating.

Perché siamo attratti da donne e uomini simili a noi: a rivelarlo è uno studio

A partecipare allo studio della dottoressa ci hanno pensato ben 682 partecipanti che hanno intrattenuto degli speed-date della durata di 3 minuti. Al termine di ogni interazione i partecipanti si sono valutati reciprocamente in base all’attrattiva del viso, alla gentilezza e alla comprensione. Successivamente la palla è passata al team di ricerca che ha valutato la mascolinità, la medietà e la somiglianza tra i partner dell’interazione.

Perché siamo attratti da uomini e donne simili
Gli esiti dell’indagine sull’attrazione – galleriaborghese.it

Il risultato che ne è venuto fuori è che quasi la metà delle interazioni avveniva con partner della stessa etnia, mentre l’altra metà con partner di etnie differenti. Secondo Amy Zao i partecipanti hanno valutato come più attraenti i partner che avevano un viso geometricamente medio e simile al proprio. Inoltre sembra proprio che un ruolo fondamentale l’abbia giocato l’etnia. Sempre secondo lo studio le persone con caratteristiche facciali simili si sono valutate reciprocamente più gentili.

I risultati del test suggeriscono che i volti che si assomigliano suscitano un senso di parentela, inducendo le persone a sentirsi a proprio agio, a provare familiarità e ad appartenere a coloro che gli assomigliano. Così facendo l’attrattiva tra i due partner potrebbe risultare d’aiuto negli appuntamenti e nella formazione di relazioni sentimentali. Per portare al termine la ricerca la Scuola di Psicologia dell’UQ ha deciso di collaborare con il Centro di Psicologia ed Evoluzione e i ricercatori dell’Università di Stirling.

Impostazioni privacy