Sanremo, la malattia dell’ex vincitore: rivelazione improvvisa

Sanremo ha visto tanti trionfi nella sua storia, ma l’ex vincitore ha fatto una rivelazione davvero a sorpresa. Ecco la sua malattia, come sta ora?

Tutto pronto per vivere appassionatamente una nuova edizione del Festival di Sanremo, ma la storia dell’ex vincitore è stata davvero una sorpresa negativa. Ecco il suo annuncio sulla malattia, il retroscena che non tutti conoscevano.

Sanremo malattia ex vincitore verità
Sanremo malattia ex vincitore verità, ecco l’annuncio ANSA FOTO Galleriaborghese.it

Amadeus sta programmando già tutto nei dettagli per ambire a nuovi successi con la direzione artistica del Festival di Sanremo. Per tanti anni è stato protagonista con edizioni indimenticabili e con vincitori a sorpresa: ecco come sta, la verità dell’ex vincitore con un momento vissuto in maniera delicato. A febbraio inizierà così il nuovo show, ma le ultime dichiarazioni hanno lasciato tutti a bocca aperta dopo il successo arrivato nel 2008.

Sanremo, la malattia dell’ex vincitore: rivelazione improvvisa

Un annuncio davvero sorprendente sul suo passato, ma la malattia rispunta ogni tanto nella sua vita. Ora ha imparato a convincerci a distanza di anni lavorando su se stesso: ecco la ricostruzione di tutta la vicenda.

Sanremo malattia ex vincitore verità
Sanremo malattia ex vincitore verità, ecco quello che è successo ANSA FOTO Galleriaborghese.it

Giò di Tonno è stato il vincitore di Sanremo 2008, ma ora è tornato in scena con Peter Pan. Ha dovuto anche attraversare un periodo di depressione per poi riprendersi il prima possibile. Da poco ha compiuto i 50 anni e ha trovato una grande stabilità nella sua vita. Lo stesso cantante ha rivelato di soffrirne ancora, ma ha saputo come attraversarla senza fronzoli. Ormai è diventato un protagonista indiscusso dei musical, in cui ha raggiunto tanto successo, soprattutto in Gobbo de Notre Dame dove interpretava Quasimodo. Tante le ripetizioni del musical portandolo in scena per tutta Italia, mentre ora si è calato in una nuova parte quella di Capitan Uncino di Peter Pan.

Da piccolo è stato un ragazzino felice vivendo a Pescara, ma improvvisamente intorno ai 14 anni si è chiuso in camera senza voler più vedere i suoi amici. Un cambiamento totale e non si trattava nemmeno di una delusione d’amore: i suoi genitori si sono preoccupati davvero tanto come lui stesso ha raccontato sulle pagine del settimanale DivaeDonna. Dopo tanti anni di terapie, ‘L’animale’, come recita la canzone di Franco Battiato, torna ogni tanto ma ora sa come comportarsi. All’inizio non è stato così visto che lo paralizzava e non riusciva ad andare avanti. Un cambiamento totale nella sua vita per riprendersi in mano tutto grazie anche all’aiuto della psicologa.

Impostazioni privacy