Sandra Milo, spunta una ‘cotta’ per un noto politico: “Pazza di lui”

La diva del cinema italiano si racconta ai fan e svela una delle sue passioni travolgenti. Ecco qual è il segreto di Sandra Milo.

Musa di grandi registi e icona degli anni Sessanta, Sandra Milo è ancora oggi sinonimo di cinema italiano in tutto il mondo. L’esordio cinematografico di Sandra Milo avviene nel 1955, con il film Lo scapolo di Antonio Petrangeli, dove la giovane Milo recita al fianco di Alberto Sordi. L’attrice si impone subito sulla scena come una delle maggiorate, parte di quella serie di attrici italiane degli anni Cinquanta dalle forme sinuose e particolarmente avvenenti.

Sandra Milo e la relazione con un noto politico
(Foto ANSA) Sandra Milo e la confessione su Craxi (galleriaborghese.it)

Alla fine degli anni Cinquanta, si apre per l’attrice la stagione dei film d’autore, in cui recita la parte di una prostituta accanto a Vittorio De Sica ne Il generale della Rovere di Moris Ergas, in Adua e le compagne e in Asfalto che scotta. Nel 1961 partecipa al cast stellare di Fantasmi a Roma con Eduardo De Filippo, Vittorio Gassman e Marcello Mastroianni. La carriera di Sandra Milo decolla grazie alla conoscenza di Federico Fellini.

L’attrice diventa la protagonista di capolavori del cinema come e Giulietta degli spiriti. Il successo è confermato dalla vittoria ai Nastri d’Argento come miglior attrice non protagonista per entrambi i film. Negli stessi anni, Sandra Milo debutta sul piccolo schermo a Studio Uno, il varietà di grande successo della Rai. Le difficoltà personali e sentimentali la portano ad allontanarsi dal mondo dello spettacolo per concentrarsi sui propri figli ma, negli anni Ottanta, l’attrice torna nelle sale con alcune commedie di successo.

Sandra Milo: l’interesse per un conosciutissimo leader politico

Il leader del PSI, Bettino Craxi, è stata una delle figure più influenti nel mondo della politica italiana. Sandra Milo confessa di aver nutrito un profondo affetto nei suoi confronti e di aver coltivato un profondo rapporto di amicizia e amore negli anni.

Sandra Milo attratta da Bettino Craxi
(Foto ANSA) La relazione tra Craxi e Sandra Milo (galleriaborghese.it)

Craxi? Mi piaceva molto. Era un uomo intelligente, colto, curioso ma anche di una timidezza che pochi conoscevano”, queste le parole di Sandra Milo.

“Mi ha presa con le parole prima che fisicamente, mi parlava anche a letto, durante l’amore. E io, sessualmente, sono stata pazza di lui”, ha confessato l’attrice senza nascondere la relazione clandestina avuta con il politico.

Nel corso degli ultimi anni, Sandra Milo ha più volte confessato di aver avuto relazioni con uomini influenti, provenienti dal cinema e dal mondo della cultura, dimostrando di essere stata una delle donne più desiderate dello spettacolo italiano.

Impostazioni privacy