Royal Family, la decisione di William dopo l’intervento di Kate: tutti senza parole

Fonti vicine ai reali hanno rivelato una decisione che il principe William avrebbe preso dopo l’intervento della principessa Kate.

Il principe William ha lanciato un messaggio deciso alla principessa Kate durante il suo ricovero in ospedale dopo un intervento chirurgico programmato.

Kate e William: la decisione dopo l'intervento di Kate
Ecco cosa ha fatto William dopo l’intervento di Kate (gallerianews.it)

In seguito al ricovero in ospedale della futura regina il 17 gennaio, William ha rinviato tutti i suoi doveri reali. L’esperta reale Jennie Bond ha detto a OK! che ciò sia un chiaro messaggio del fatto che il re stia mettendo Kate al primo posto. Di seguito, scopriamo tutte le indiscrezioni rivelate da fonti vicine alla Royal Family.

Principe William, la decisione presa dopo l’intervento di Kate

L’esperta reale ha spiegato che la scelta di William di non prendere impegni è completamente in linea con la visione secondo cui la famiglia è la cosa più importante: dunque l’uomo ha messo in primo piano la salute di Kate dopo il suo intervento. “Danno priorità alla vita familiare e li applaudo sempre per questo. Questo è un momento in cui i bambini avranno bisogno del loro papà più che mai, con la mamma in ospedale, quindi lui sarà lì per rassicurarli”. Subito dopo l’annuncio dell’intervento, i doveri reali di Pasqua di Kate sono stati cancellati sulla base “dell’attuale consiglio medico”.

Esperta reale rivela la decisione di William
Kate e William: la decisione del principe fa discutere (gallerianews.it) -ansa.it

Il recupero di Kate dall’intervento chirurgico è oggetto di grandi discussioni e non è prevista una data fissa per il suo ritorno in prima linea reale. Mentre la principessa si riprende, alcuni commentatori reali credono che potrebbe prendersi del tempo per intraprendere o imparare un nuovo hobby. Un’altra teoria è che potrebbe iniziare a lavorare a maglia, un’attività ben nota già alla principessa. Infatti in una visita a Glasgow nel 2013 ha detto ai fan: “Ho provato a lavorare a maglia e sono davvero pessima. Dovrei chiedere consigli!”

Più tardi, nel 2020, ha spiegato cosa è successo subito dopo aver avuto il principe George. Ha detto: “Ho provato a lavorare a maglia quando ho avuto George per la prima volta. Ho provato a fargli un maglione davvero speciale, ma sono arrivata a metà. È un’abilità davvero straordinaria.” Sebbene la guarigione di Kate sia oggetto di grandi discussioni, non è l’unica reale ad aver bisogno di terapie mediche.

Subito dopo l’annuncio del suo intervento chirurgico, è stato rivelato che Re Carlo doveva subire un intervento chirurgico alla prostata nello stesso ospedale. In una dichiarazione di venerdì mattina, Buckingham Palace ha dichiarato: “Il re è stato ricoverato questa mattina in un ospedale di Londra per cure programmate. Sua Maestà desidera ringraziare tutti coloro che hanno inviato i loro auguri durante la scorsa settimana ed è lieto di apprendere che la sua diagnosi sta avendo un impatto positivo sulla consapevolezza della salute pubblica.” Insieme al re Carlo e alla principessa Kate, a Sarah Ferguson, duchessa di York, è stata recentemente diagnosticata una forma aggressiva di cancro alla pelle pochi mesi dopo aver ricevuto il trattamento per il cancro al seno.

Impostazioni privacy