Rosanna Lambertucci, il dolore inimmaginabile per la scomparsa della figlia: “È morta pochi giorni dopo”

Rosanna Lambertucci, celebre conduttrice televisiva e nutrizionista ha raccontato un dettaglio molto intimo e doloro sella sua vita privata.

Una donna forte, determinata e in carriera: Rosanna Lambertucci è uno dei personaggi Rai più amati di sempre dal pubblico televisivo. E’ riuscita ad unire il suo lavoro con la passione della divulgazione tramite il mezzo di comunicazione più rapido, permettendo agli italiano di essere informati su importanti aspetti della propria salute. Eppure una donna così forte e sorridente nasconde un terribile segreto.

Rosanna Lambertucci dolore
Rosanna Lambertucci ha raccontato un terribile episodio della sua vita ANSA FOTO Galleriaborghese.it

La sua carriera è iniziata nel lontano 1979, quando è entrata a far parte della trasmissione Viaggio nella notte secca, voluta dal Dipartimento Scuola Educazione, in onda su Rai 2. Il tema principale era quello della tossicodipendenza. Il grande successo è arrivato due anni dopo, quando ha ideato e condotto Più sani e più belli.

Nonostante la sua laurea in Giurisprudenza, la Lambertucci negli anni si è affermata come esperta di benessere e lifestyle, e ha scritto alcune pubblicazione letterarie sulla nutrizione e sulla salute generale. Recentemente è stata ospite del programma Io e te, condotto da Pierluigi Diaco, con il quale si è lasciata andare a confessioni inaspettate.

Sono entrata in Rai da raccomandata” ha ammesso la divulgatrice. “All’epoca c’era come direttore generale Ettore Bernabei. Il mio patrigno era il capo della Procura di Roma, un uomo molto importante. Io avrei potuto lavorare nell’azienda di famiglia, ma avevo bisogno di trovare la mia strada e dissi che mi sarebbe piaciuto lavorare in Rai“. Da quel momento però, non l’ha aiutata più nessuno, e la giovane Rosanna, che all’epoca aveva solo 24 anni, si è fatta strada da sola.

Rosanna Lambertucci racconta il suo grande dolore

Durante la sua intervista, ha raccontato anche della sua vita privata. Ha scelto di sposarsi giovanissima: è convolata a nozze a 19 anni con il dirigente televisivo Alberto Amodei, deceduto nel 2014. Eppure la sua vita a telecamere spente nasconde un dolore grandissimo.

Rosanna Lambertucci ha perso una bambina
Rosanna Lambertucci ha raccontato ai microfoni di “Io e Te” il suo lutto perinatale ANSA FOTO Galleriaborghese.it

L’intervista è diventata man mano più intima ed emozionante. La divulgatrice televisiva ha raccontato di aver dovuto affrontare i dramma di non riuscire a diventare mamma: “Mi sono sposata molto giovane e sono stata costretta a visitare spesso gli ospedali come protagonista, a causa di gravidanze che andavano male“.

Dopo ben cinque aborti spontanei, finalmente Rosanna era rimasta incinta ed era riuscita a portare a termine la gravidanza, ma qualcosa è andato storto dopo la nascita: “Mi era nata una bella bambina che si chiamava Elisa, ma è morta dopo pochi giorni. Un dolore inimmaginabile per una madre, ma la Lambertucci non si è arresa e ha continuato a sperare.

Nel 1976 è avvenuto il miracolo: Rosanna e Alberto sono diventati genitori di Angelica, una bimba cresciuta forte e tanto amata. Oggi è una giornalista affermata, dopo aver seguito le orme della mamma. Dopo tanti anni è difficile poter affermare di aver superato un dolore così grande, ma Rosanna è una donna forte, che preferisce dedicarsi al lavoro e mostrarsi sempre sorridente.

Impostazioni privacy