Ristorante quasi gratis con questi 5 trucchi segreti di chi ci lavora da una vita

Se ami andare al ristorante e vorresti farlo quasi gratis, sappi che questi trucchi ti faranno stare alla larga da scontrini indesiderati.

Il ristoratore ha sempre l’obbligo di tutelare il consumatore, ma non sempre questa tutela viene garantita. Anzi, accade frequentemente che i clienti concludano la loro serata furiosi per aver pagato un conto eccessivo, più di quanto si aspettassero. Ecco perché ci sono alcuni modi per evitare che uno scontrino salato possa rovinare una cena in compagnia.

mangiare al ristorante gratis
I trucchi per mangiare al ristorante quasi gratis – Galleriaborghese.it

Mangiare al ristorante, anche nei luoghi meno costosi, è spesso considerato un lusso. Sono moltissimi gli italiani che prenotano tavoli per dedicarsi a serate alternative con gli amici o in vacanza, questo perché il settore food e beverage è sacrosanto nel Bel Paese.

Dopo ore di degustazione, risate e chiacchiere, ecco che arriva il conto: di sicuro non sono novità quei casi in cui, soprattutto negli ultimi tempi, i clienti hanno denunciato sui social scontrini indesiderati. Sebbene molti lo facciano per visibilità calcando la mano e ingigantendo l’accaduto, molti altri lo fanno per ravvisare una piaga della ristorazione moderna, con ristoratori che aggiungono supplementi non dovuti e quasi sempre esagerati.

Per evitare queste spiacevoli situazioni, esistono dei campanelli d’allarme da tenere d’occhio quando ci si reca al ristorante. Alcuni semplici trucchi possono infatti evitare sorprese a fine consumazione.

Cosa tenere d’occhio per mangiare al ristorante quasi gratis

Tenendo d’occhio il menu, noterai che esistono alcuni ristoranti che offrono un primo o un secondo a prezzi bassissimi. Questo potrebbe scongiurare che il cameriere si presenti con uno scontrino fuori dal comune, ma non è l’unico escamotage per mangiare al ristorante quasi gratis.

mangiare al ristorante gratis
Evitare scontrini salati al ristorante: è possibile seguendo questi consigli – Galleriaborghese.it

Il primo consiglio è proprio guardare attentamente il menu. Se il ristorante lo espone fuori dal locale, allora sarà più facile confrontare i prezzi e verificare che siano entro la media per non ottenere uno scontrino troppo salato. Negli altri casi, anche una volta preso posto si può visionare il menu e, se i prezzi non sono in linea con le proprie possibilità, si può abbandonare il locale senza consumare.

Altri trucchetti simili restando in ambito menu, riguardano le bevande. Quante volte è capitato, dopo una giornata calda e sfiancante, di ordinare da bere? Si tratta di un’azione impulsiva che è bene frenare se si vogliono consultare i prezzi sul menu prima della consumazione. Anche i consigli del cameriere circa il piatto del giorno, sono da prendere con le pinze: ci si può tranquillamente informare sul costo del piatto consigliato prima di ordinarlo.

Infine, prima di prenotare un tavolo al ristorante, è buona abitudine confrontare le recensioni su internet. Ma occhio, non bisogna fidarsi ciecamente di ristoranti che vantano recensioni a 5 stelle, poiché in alcuni casi potrebbero ingannare.

Impostazioni privacy