Risparmiare tanto su pranzo e cena granzie agli 8 menu geniali che salvano le famiglie

Se ci si sa organizzare è possibile risparmiare davvero tanto a tavola. Vediamo insieme 8 menù super economici.

Per mangiare bene non serve spendere molto. Basta saper combinare tra loro i cibi per avere menù completi ed economici. In questo articolo ve ne proponiamo ben 8.

Piatti per risparmiare a tavola
8 menù economici e sfiziosi: il risparmio è assicurato – galleriaborghese.it

Quasi tutti siamo cresciuti con la convinzione che per mangiare bene sia necessario spendere molto. Sappiate che, in realtà, non è così. E non si tratta di fare la fame o mangiare solo riso e verdure. Basta saper combinare tra loro i cibi nel modo giusto per organizzare menù completi dal punto di vista nutrizionale e super economici.

In questo modo non avremo problemi né di salute né di portafoglio. Non solo: si può fare di necessità virtù. Infatti l’esigenza di risparmiare ci farà ingegnare, usare la fantasia e scoprire alimenti nuovi che, altrimenti, non avremmo mai provato.

8 menù che ci faranno risparmiare

Risparmiare è sacrosanto purché non venga compromessa la salute di nessuno, men che meno dei bambini. I menù che vi proponiamo sono economici ma completi di tutti i nutrienti necessari.

Piatti per risparmiare a tavola
I piatti che fanno risparmiare a tavola – galleriaborghese.it
  • Risotto al pomodoro più scaloppine ai funghi. I carboidrati del riso si uniscono alle proteine delle scaloppine di manzo, di vitello o di pollo e alle vitamine dei pomodori e dei funghi.
  • Fregola con verdure più uova al tegamino. La fregola è un tipo di pasta sarda molto economica ma poco conosciuta. Cuciniamola con le verdure che troviamo in offerta e completiamo il menù con delle belle uova: economiche ma ricchissime di proteine.
  • Pasta con le acciughe più peperoni ripieni di tonno. Piatto di mare a costo quasi zero. Le acciughe, infatti, costano pochissimo e per farcire i peperoni possiamo tranquillamente usare il tonno in scatola. Con questo menù faremo il pieno di proteine e grassi buoni Omega 3.
  • Frittata di pasta più insalata caprese. Gli avanzi della pasta non si buttano mai: basta aggiungere uova, parmigiano ed erbe aromatiche e diventano un’ottima frittata.
  • Pasticcio di pasta più insalata di cavoli. Anche in questo caso si tratta di una ricetta del riciclo. Il pasticcio, a differenza della frittata, si cuoce in forno. Basta aggiungere besciamella e parmigiano e il gioco è fatto. I cavoli sono una miniera di vitamina K, fantastica per le ossa.
  • Pasta cacio e pepe più salsiccia. Piatti golosissimi ma entrambi super economici. Per la salsiccia potete optare anche per quella di pollo o di tacchino se quella di maiale non vi piace.
  • Zuppa di orzo e fagioli più polpette. L’orzo è un cereale ricchissimo di vitamine e costa davvero poco. I fagioli sono una fonte preziosa di proteine vegetali. Le polpette si cucinano rigorosamente con la carne avanzata: si macina tutto e si uniscono uova e parmigiano.
  • Torta salata più zucchine marinate. Per la torta salata potete utilizzare gli avanzi di verdure o di carne a cui aggiungere uova e i formaggi che avete in casa.
Impostazioni privacy