Re Carlo non ce la fa più, l’annuncio inaspettato sull’addio al trono

Il Re del Regno Unito ammette di non avere abbastanza energie: ecco l’annuncio inaspettato sull’addio al trono di Carlo III.

“Lascerò presto il trono a William” queste le dichiarazioni spiazzanti di Carlo III che hanno infiammato i settimanali. Il Re a quanto pare non ha l’esperienza che invece aveva potuto accumulare la Regina Elisabetta, per lui, vista anche l’età, risulta difficile riuscire a governare il Paese in un’epoca che ormai vede un Occidente che ha superato i valori e le idee di una monarchia storica come quella inglese. Entro pochi anni lascerà il trono a William, queste le ultime dichiarazioni inaspettate.

Re Carlo lascia il trono a William
L’annuncio inaspettato di Re Carlo: il sovrano è già pronto a lasciare il suo trono? (Instagram @theroyalfamily) – galleriaborghese.it

Re Carlo III l’avrebbe annunciato ai suoi amici più cari ma le dichiarazioni sono poi arrivate in prima pagina al Sunday Times, il più autorevole giornale domenicale inglese. Un governo transitorio per lasciare spazio a suo figlio, con l’augurio di poter rinnovare una monarchia ormai anacronistica che fa comunque difficoltà a calarsi in un contesto come quello contemporaneo.

Il figlio di Elisabetta, nonostante abbia passato la sua vita con un ruolo di rappresentanza, ha stupito tutti prendendo in mano lo scettro, non disdegnando le responsabilità che il ruolo di Re impone. In seguito ad una scelta del genere, sembrava che Carlo avesse deciso definitivamente di regnare fino alla fine dei suoi giorni (dopo aver preso una decisione radicale non si pensava a una marcia indietro dopo così poco tempo).

Carlo III decide di passare il trono in mano a William, è tutta questione di anni

“Troppo faticoso per la sua età e per il suo modo di vivere” spiega il Sunday Times, argomentando la scelta improvvisa del Re d’Inghilterra. Camilla, al fianco di quest’ultimo, lo ha descritto come un drogato di lavoro, che torna alla scrivania anche dopo cena per via della sensazione di inadeguatezza che continua a sentirsi addosso, cosciente del bisogno di rinnovare il Regno per migliorare la Gran Bretagna. Per non parlare poi delle problematiche relative alla questione Harry e Meghan, che continuano a scatenare le riviste di gossip.

Carlo III, nuove dichiarazioni in merito
Carlo III vorrebbe dire addio al trono: le dichiarazioni del Re (Ansa) – galleriaborghese.it

Insomma, entro i prossimi 10 anni, Carlo III ha intenzione di passare l’intero regno al figlio William, sperando in una tenacia in grado di sistemare quelli che sono i limiti di una monarchia in un Occidente del 2023. L’idea di Carlo è poi quella di continuare con la politica dei tagli per gravare di meno sulle casse dello Stato (riforma che sta già attuando da quando è salito al trono), ma nonostante ciò sa che per non lasciar morire la monarchia avrà bisogno della forza e dello spirito di William, già molto vicino al suo popolo.

Impostazioni privacy