Raimondo Todaro, la drammatica confessione: ha dovuto affrontare due tumori, salvo solo grazie a lui

Il ballerino e maestro di danze latino americane ha confessato di aver avuto due tumori. Ecco cosa è accaduto.

Allegro, empatico ma anche esigente, Raimondo Todaro è il docente più amato della scuola di Amici di Maria De Filippi. Nonostante sia uno degli ultimi arrivati, ha conquistato il cuore degli allievi e dei telespettatori. Nessuno però poteva immaginare che dietro al suo sorriso ha nascosto per molto tempo una situazione di salute davvero grave.

raimondo todaro tumori
Raimondo Todaro, il docente di ballo della scuola di “Amici”, ha rivelato le sue condizioni di salute – Credit ANSA Foto – GalleriaBorghese.it

Raimondo si è raccontato a 360 gradi ai microfoni di Verissimo. Ha ricordato le tappe più importanti della storia d’amore con sua moglie Francesca, che va avanti da quasi 15 anni. Nel 2013 è nata la loro piccola Jasmine, e l’anno successivo la coppia è convolata a nozze nella loro amata Sicilia, loro terra d’origine.

Nel 2020 i due hanno messo un punto alla loro storia d’amore, perché Francesca aveva perso la testa per un ballerino allievo della scuola di Amici, Valentin Dimitru. Dopo circa un anno, la relazione tra la professionista e la sua nuova fiamma era finita, e Francesca è tornata tra le braccia di Raimondo, questa volta per sempre.

Oggi la relazione prosegue a gonfie vele: “Va tutto bene. Siamo birichini. Ci amiamo tanto, ma come in tutte le coppie ci sono alti e bassi. Quest’estate abbiamo avuto una discussione in un ristorante. Siccome Francesca è molto impulsiva, si è alzata per schiarirsi le idee e il giorno dopo hanno detto che avevamo litigato. Però litigano tutte le coppie del mondo! Se sono geloso di lei? Lei non mi ha mai dato modo di esserlo. Se mi dà modo però sono gelosissimo: sono siciliano“.

La consapevolezza sulla situazione e la successiva salvezza

Oltre la vita privata, Raimondo ha voluto affrontare un tema a lui caro: la sua condizione di salute. Ha rivelato di aver dovuto affrontare una battaglia contro due tumori maligni nel 2020, anno del suo debutto nel talent show, e che si è dovuto sottoporre ad un delicato intervento chirurgico che lo ha salvato. Ma non è stato solo questo il motivo della sua guarigione.

Raimondo Todaro ha raccontato come ha vissuto la malattia e la convalescenza
Raimondo Todaro è stato operato per rimuovere i tumori, e pochi giorni dopo era già a lavoro – Credit ANSA Foto – GalleriaBorghese.it

È nato tutto da un’appendicite, quando mi portarono in sala operatoria l’intervento durò quattro ore perché l’appendice aveva bucato un pezzo dell’intestino“, ha raccontato Raimondo a Silvia Toffanin, specificando che aveva iniziato a sottoporsi a continue visite mediche di routine. “Finché un giorno, mentre entravo in sala prove con Lorella Cuccarini e Alessandra Celentano, mi telefonarono dicendomi che avevo due tumori maligni e che dovevo operarmi subito“.

Gli interventi chirurgici affrontati sono stati ben due, ma ciò non gli impediva di tornare subito in sala prove: “Capitava che lunedì andavo in ospedale e mi operavo con l’anestesia totale e il giorno dopo andavo a lavorare tranquillamente. Proprio il lavoro è stata la mia fortuna, perché era l’unico momento in cui non pensavo alla malattia. Ora continuo a controllarmi, per adesso sono fuori pericolo“. Il suo lavoro l’ha salvato in tutti i sensi.

In quel periodo Raimondo non era affatto in una buona forma fisica, ma mai nessun telespettatore si è accorto della sua salute cagionevole: “Ognuno la vive a modo suo, io mi coprivo di trucco e continuavo a sorridere perché non volevo che mi trattassero in maniera diversa“, ma soprattutto non voleva che sua figlia soffrisse nel vederlo star male. “Jasmine sapeva che papà aveva male al pancino, mi vedeva entrare e uscire dall’ospedale e qualcosa capiva“. Ora è fuori pericolo, ma non abbassa la guardia. Intanto si dedica completamente al suo lavoro che ama più di se stesso.

Impostazioni privacy