Rai, arriva la denuncia della conduttrice: costretta a lasciare, cosa succede

Denuncia pesante da parte della famosa conduttrice contro i vertici Rai. Sarà costretta a lasciare il suo programma.

Sono settimane di cambiamenti in casa Rai. L’emittente nazionale sta infatti lavorando a quello che sarà il palinsesto estivo che andrà in onda nelle prossime settimane, con un occhio già a quello sarà il palinsesto della prossima stagione, visto che l’addio di Amadeus renderà obbligatori alcuni cambi di programma inattesi.

rai denuncia conduttrice
Rai, è arrivata la forte denuncia da parte della conduttrice (foto ANSA) – Galleriaborghese.it

E non è finita qui, perché di recente è emerso un nuovo problema che è destinato a far parlare ancora (e non poco) nel prossimo periodo. A mettere in evidenza una questione spinosa è stata la la denuncia di una famosa conduttrice della Rai che pare sarà costretta a lasciare il suo programma. Ecco che cosa è successo e quali sono i retroscena della storia. Ha lasciato tutti senza parole e potrebbe avere ulteriori strascichi già nel prossimo futuro.

Gravi accuse della conduttrice contro la Rai: programma in pericolo

Parole molto dure e che hanno scosso tutto l’ambiente. La conduttrice Sabrina Giannini ha parlato di quello che sarà il futuro del programma Indovina chi viene a cena. Che, stando a quanto emerso, potrebbe essere chiuso per sempre e non tornare con la prossima stagione, nonostante l’ottimo lavoro svolto dalla Giannini.

accuse conduttrice Rai programma in pericolo 
Rai, la pesante accusa di Sabrina Giannini (Fonte: screenshot RaiPlay.it) – Galleriaborghese.it

Il programma potrebbe sparire molto presto. “Ho chiesto rassicurazioni ma ho trovato un muro di gomma. Al momento siamo fermi, non possiamo lavorare“, le parole della giornalista, che si è inoltre dichiarata piuttosto perplessa in merito ai metodi usati. Molto simili a quelli che in passato hanno portato all’addio di due volti amatissimi come Fabio Fazio e Amadeus.

Le pressioni da parte dei partiti si sono fatte più insistenti. Alcune pubbliche come gli interventi in Parlamento o le lettere di protesta in Vigilanza Rai. E altre sotterranee, con telefonate e mezze parole“, ha spiegato ancora la Giannini a Il Fatto Quotidiano. Nel corso dell’intervista ha avuto modo anche di svelare un lavoro che era in corso d’opera su temi delicati come il cambiamento climatico e la sostenibilità ambientale.

Indovina chi viene a cena è andato in onda fino alla metà di aprile, su Rai 3, con ottimi risultati per quel che riguarda lo share. Ma dopo la puntata su Il rapporto tra uomini e animali, si è tutto fermato. “Avevo chiesto garanzie già a febbraio per capire cosa avremmo dovuto aspettarci dopo la messa in onda delle prime sei puntate, ma l’unica indicazione che ho avuto è un generico non preoccuparti. E ora siamo fermi” ha infine chiosato Sabrina Giannini.

Impostazioni privacy