Raffaella Carrà ha lasciato un’eredità faraonica: ecco chi si sta godendo i suoi soldi

Dopo la morte di Raffaella Carrà si è parlato tantissimo della sua eredità faraonica: ecco a chi spetta il patrimonio e chi sono gli eredi.

La straordinaria Raffaella Carrà è morta due anni fa lasciando un grande vuoto nel mondo dello spettacolo. Facile immaginare che da tutti i successi ottenuti in carriera, Raffaella abbia anche ricevuto un cospicuo ritorno economico che è andato a formare un patrimonio gigantesco. Già all’indomani della sua morte è sorta curiosità riguardo la sua ingente eredità economica (quella artistica e professionale la si vede ogni giorno in tv), chi sono dunque i suoi eredi?

Eredità Raffaella Carrà
Chi sono gli eredi di Raffaella Carrà? – galleriaborghese.it

Raffaella Carrà è deceduta più di due anni fa, ma la sua carriera ricca di energia è impossibile da dimenticare. Il suo patrimonio ovviamente è stato ereditato da diverse persone, ma ecco chi sono le persone che stanno godendo dei suoi soldi. Frutto di anni di carriera il tesoro della Carrà non è di certo da poco: ecco cosa ne è accaduto.

Raffaella Carrà e il patrimonio: chi ha ereditato tutto? Ecco la risposta

La Carrà è stata e sarà per sempre un volto inconfondibile della televisione ed è per questo che è stata e sarà per sempre il leggendario caschetto biondo. Iconica come poche ha lanciato la sua carriera negli anni Settanta raggiungendo tanti successi e soddisfazioni. Da giovane ha iniziato la sua carriera studiando all’Accademia nazionale di danza a Roma, poi al Centro sperimentale di cinematografia.

Eredità Raffaella Carrà
La showgirl non ha avuto figli propri, ma ha adottato quelli del fratello dopo la sua prematura dipartita – Instagram @raffaellacarra – galleriaborghese.it

Ha debuttato poi al cinema e al teatro per poi approdare in televisione come ballerina, cantante, attrice, showgirl e poi conduttrice di programmi di successo. Le sue canzoni, e i suoi balletti, sono diventati famosi in tutto il mondo, guadagnando l’amore del pubblico, ma anche tanti soldi. A chi sono rimasti? 

Per quanto riguarda la sua vita privata, Raffaella Carrà ha avuto due relazioni importanti: una con Gianni Boncompagni e poi quella con Sergio Japino. La showgirl non ha avuto però figli e ha sempre lottato a favore dell’adozione a distanza creandone addirittura un programma dal titolo Amore. Ha infatti avuto un rapporto speciale con le figlie di Boncompagni. La Carrà aveva però un fratello, scomparso nel 2001, che aveva due figli, presi poi da lei in affido. Sarebbero loro quindi ad avere ereditato i suoi beni.

Il patrimonio di Raffaella Carrà comprende gli incassi di film, successi musicali, i cachet delle trasmissioni in tv. Una rivista molto nota indicò circa con 2 miliardi di lire l’incasso annuale della regina della tv. Ma non solo. Raffaella aveva anche diversi immobili: una casa a Roma, una a Montalcino e una villa a Porto Santo Stefano. Pare anche che parte della sua eredità sia andata all’ex compagno Sergio Japino, rimasto al suo fianco anche dopo la rottura. Non ci sono però informazioni ufficiali in merito.

Impostazioni privacy