Queste vecchie videocassette valgono tantissimo: film anni ’80 e ’90 e classici Disney, controlla subito

Prima di buttare le vecchie VHS vale la pena dare un’occhiata ai questi film: potrebbero valere una fortuna.

Oggi con l’ingresso definitivo nell’era digitale e con i cataloghi online infiniti non si dà più peso alle copie fisiche di film e serie tv. Fino a qualche tempo fa, però, la scelta di una delle videocassette (in tempi più moderni CD) da mettere nel registratore era quasi un rituale. Chiunque abbia vissuto l’epoca delle VHS ricorderà il caratteristico rumore meccanico del nastro che scorreva attraverso il lettore. Un suono che può evocare nostalgia e che, per molti, è intrinsecamente legato all’esperienza di guardare un film su una videocassetta.

VHS Videocassette collezionismo
VHS e collezionismo: le pellicole più amate, nonché ricercate dai collezionisti – galleriaborghese.it

Tra i più malinconici vi è anche una schiera di collezionisti che pagherebbero cifre importanti per alcune videocassette che hanno fatto la storia del cinema. Per quanto possa sembrare sconcertante, alcune di queste vengono messe in vendita alla generosa cifra di 10mila dollari; ci sono anche i casi rari in cui un VHS è stato venduto a ben 400 mila dollari. Insomma, si parla di somme importanti, motivo per cui vale la pena dare un’occhiata alla collezione impolverata.

VHS: film anni ’80 e ’90 e classici Disney venduti a cifre da capogiro

Il primo caso in cui vale la pena porre una certa attenzione è l’iconica pellicola di “Ritorno al Futuro”: nella sua confezione originale, è stata messa in vendita a 10mila dollari. Non male se si pensa ad un film davvero noto e acquistato. Sebbene questo possa sembrare incredibile, il quotidiano WalesOnline ha rivelato che una VHS dello stesso film è stata venduta alla cifra di 75 mila dollari. Insomma, le cifre possono variare notevolmente, specialmente se il bene in vostro possesso viene messo all’asta: in questo modo è possibile far salire il valore del VHS in base alla richiesta.

Videocasette VHS registratore
Il valore intramontabile delle videocassette – galleriaborghese.it

Un caso da capogiro è sicuramente quello di “The Terminator”, una cui copia originale messa all’asta è stata venduta alla bellezza di 400 mila dollari. Potrebbe valere molto – seppur molto meno di Terminetor – “La carica dei 101” con chiusura a conchiglia e ancora sigillata, venduta recentemente a 15 mila dollari. “Tartarughe Ninja alla Riscossa” del 1990, invece, è messa in vendita a circa 9mila dollari; mentre “Aladdin” a oltre 5mila.

Per raggiungere queste somme, i venditori hanno proposto i VHS in maniera intonsa, spesso ancora provvisti di pellicola. Tuttavia, anche quelli che sono stati utilizzati possono essere una buona fonte di guadagno. Un set di VHS Black Diamond dei Classici Disney, per esempio, è stato venduto a 10mila dollari. Una videocassetta de “La Sirenetta”, seppur usata, è stata acquistata a circa 6 mila dollari.

In sostanza, invece di gettare i VHS nella spazzatura sarebbe il caso di informarsi su quale sia il loro valore di mercato attuale. Così facendo infatti potreste rendervi conto di essere in possesso di un vero e proprio tesoro.

Impostazioni privacy